Principale Cultura & Società Formazione & Scuola Il saluto alla Scuola di uno studente prossimo agli esami

Il saluto alla Scuola di uno studente prossimo agli esami

Il saluto alla Scuola di uno studente prossimo agli esami

di Giovanni Pio Lonoce (Liceo Moscati di Grottaglie)

L’anno volge al termine, dopo 2 anni di Covid abbiamo avuto la possibilità di vivere in presenza quest’anno. Per molti di noi segna la fine di un percorso e l’inizio di un altro.

Da rappresentante alla consulta provinciale degli studenti di Taranto, mi sento di dire che in questo biennio ci siamo tolti belle soddisfazioni benché quest’ultimo sia stato transitorio e abbia segnato il passaggio da una all’altra giunta: lo scorso anno abbiamo organizzato la giornata dell’arte, evento stupendo, ci siamo divertiti molto; quest’anno abbiamo visto il nostro presidente Federico Serio, ricoprire varie cariche, tra cui quella di membro del Coordinamento nazionale e referente nazionale dell’esame di stato. Con molto piacere abbiamo seguito il suo percorso. In tutto ciò abbiamo perseguito uno degli obiettivi che mi ero prefissato 2 anni fa: ascoltare l’opinione degli studenti circa i vari temi: attraverso l’utilizzo di moduli Google abbiamo sondato in maniera capillare il pensiero degli studenti.

Da alunno mi sento di augurare un in bocca al lupo a tutti i maturandi e una buona estate a tutti, ricordando loro l’importanza dello studio e del metodo critico di pensiero da esso derivato: siamo il futuro e l’unico mezzo per viverlo appieno è proprio la cultura, in tutti i campi dello scibile.

È doveroso, infine, sottolineare e ringraziare a nome di tutti, tutto il corpo docenti e le varie figure vicino ad esso, conscio dell’importanza delle loro azioni e dell’impegno che mettono in campo tutti i giorni.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.