Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Festa gialloblù: la New Basket Palagiano è in Promozione

Festa gialloblù: la New Basket Palagiano è in Promozione

La gara “New Basket Palagiano vs Club Giganti Cisternino” rappresentava la sfida fra le due compagini che si stavano contendendo l’ultimo posto per salire di categoria in Promozione.

L’ambiente inizia a surriscaldarsi ben prima della palla a due grazie all’inesauribile carica del tifo palagianese.

Da inizio stagione, i supporters gialloblù hanno continuato ad incitare la squadra sia nelle vittorie che nelle sconfitte, dimostrando ogni volta l’intensità del loro amore e del loro rispetto nei confronti degli atleti.

Il match viene inaugurato da una bella incursione di Peppe Carucci, che trova i primi punti nel suo habitat naturale, lottando sotto canestro.

Primo tiro della sua gara vincente anche per il capitano dei palagianesi Semeraro: subito uno sparo da oltre l’arco dei tre punti.

Il capitano degli ospiti, Argentiero, scuote la squadra e la trascina al pari, coadiuvato da Esile. In difesa, Gallo, partito per la prima volta in quintetto iniziale, decide di diventare l’ombra di Suma e lo marca in maniera impeccabile. Il primo quarto termina 19-19.

Nel secondo quarto, è la New Basket Palagiano che spinge di più. Dopo aver sbagliato i primi quattro tentativi di tiro da tre, coach Daniele Fanelli trova finalmente i primi punti e, da lì in poi, sarà implacabile. La formazione padrona di casa mette a referto 29 punti solo in questo quarto, dei quali 12 sono quattro triple del coach dei palagianesi. Il Club Giganti Cisternino prova a risollevarsi con Fumarola e Tanzarella ma, la verve dei brindisini viene ridimensionata dalle incursioni prorompenti di Sean Zimmari. Le squadre vanno a riposo sul 48-29.

All’uscita dagli spogliatoi, continua la marcatura asfissiante di Gallo su Suma: saranno solamente otto i punti totali portati a referto dal #14 brindisino. Tutta la New Basket Palagiano eccelle in difesa, da Viesti e Moschetti sui playmaker, ai recuperi di palla di Rotolo.

Il parziale del solo terzo quarto recita 22-08. Ispirati dal proprio coach, anche Carucci e Semeraro sparano da tre. Altre due triple di Fanelli, intervallate dai punti di Serra, fissano il punteggio sul 78-39 a dieci minuti dalla fine.

La New Basket Palagiano è letale dalla lunga distanza; il nono sigillo di Fanelli ci fornisce l’incredibile dato statistico della NBP: quindici triple totali andate a bersaglio. Sul finire del match, anche Tamborrino e Crovace trovano il tempo per scrivere il loro nome sul referto.

La leadership di coach Fanelli e l’estro di capitan Semeraro guidano la New Basket Palagiano al successo sul Club Giganti Cisternino per 94-48.

La vittoria e il conseguente passaggio in Promozione sono dovuti ad una strabiliante prova di squadra. Va ringraziata, in primis, la mente che ha accordato gli strumenti di questa orchestra e che ha fatto in modo che suonassero melodie fantastiche: Coach Daniele Fanelli. L’esperto atleta tarantino ha costruito un team devastante in attacco e impenetrabile in difesa, curando ogni situazione di gioco nei minimi dettagli. Daniele Fanelli fa, ancora una volta, le fortune di un’associazione sportiva locale e la storia della pallacanestro pugliese.

Nel prossimo e ultimo match, la New Basket Palagiano affronterà il Club Giganti Cisternino in casa brindisina. La gara è prevista per le 18.30 di domenica 12 giugno 2022 presso il Palazzetto dello Sport in Piazza dei Navigatori a Cisternino (BR).

 

TABELLINO SQUADRE:

NBP: Rotolo, Semeraro A. (C) 18, Moschetti 2, Fanelli 31, Tamborrino 4, Gallo 6, Carucci 18, Viesti 2, Zimmari 9, Serra 4.

CGC: Zito, Esile 6, Argentiero (C) 14, Tanzarella 10, Cisaria 2, Suma 8, Monaco, Fumarola 5, Crovace 2, D’Aversa 1.

PARZIALI: 19-19, 48-29; 78-39, 94-48.

ARBITRI: Curri Giuseppe di Locorotondo (BA) e Dimito Aldo di Taranto.

 

Maglio Cataldo Carmine, Ufficio Stampa New Basket Palagiano

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.