Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Bicinpuglia, Angelo Tagliente vince nella sua Grottaglie

Bicinpuglia, Angelo Tagliente vince nella sua Grottaglie

IX Trofeo Cave di Fantiano, il primo a tagliare il traguardo è un atleta della società ospitante. Grande successo per il ritorno del circuito ciclistico nella provincia di Taranto

Il ritorno della XC Challenge di Bicinpuglia nella provincia di Taranto si è rivelato uno straordinario successo. Oltre 120 partecipanti hanno reso una festa di sport e divertimento la nona edizione del Trofeo Cave di Fantiano, organizzato in maniera ineccepibile dalla Grottaglie Bike, storica società del circuito UISP.

A tagliare per primo il traguardo proprio uno dei bikers “di casa”, Angelo Tagliente (Elite Sport), il più veloce di tutti con 1h 19′ e 4”. Undici secondi più tardi è sopraggiunto al traguardo Cosimo Cattedra della Team Preview Seisport, ottimo terzo Nicola Convertino della MTB Città degli Imperiali.

Vince la categoria Master 1 il solito Ferruccio Tondo, Asdc Amici del Velodromo, seguito da Marco Chiarolli (Bikemania Grottaglie) e Stefano Bevilacqua (Ciclo Club Spongano). Un altro habituè del podio, Gino Daddabbo, trionfa nella M2: il ciclista dell’Atletico Sali in Sella vince su Angelo Felice (Bikemania Grottaglie) e Marco Caputo (Asdc Amici del Velodromo).

Master 3: il più veloce è stato il prima citato e secondo assoluto Cosimo Cattedra, a ruota Nicola Convertino e Giuseppe Ettorre (Bikemania Grottaglie).

Andrea Delli Noci stravince la M4: l’atleta della Polisportiva BPP conclude il percorso otto minuti prima degli inseguitori Giorgio Introia (New Cycling Team) e Tiziano Prato (Team Amici di Simone).

La Master 5 è vinta, invece da Alessandro Fittipaldi (Bikemania Grottaglie), la M6 da Domenico Del Vecchio (Team All Bike Ruvo di Puglia). Antonio Centonze è il migliore, invece, della M7+.

La “regina di Bicinpuglia” Samantha De Pascali si conferma anche a Grottaglie: la stella della Team Cyclobike supera Lucia Marseglia della Grottaglie Bike e Rossella Merendino del Team Fuorisoglia.

Allievi: Antonio Mascia primo su Bikemania, poi Mattia Calabriso della Sport Bike e Luigi Pignataro (Terrarusso Ciclismo Presicce Acquarica).

Per gli Elite Sport, dopo l’inarrivabile Angelo Tagliente, gloria per Antonio Piccione (MTB Città degli Imperiali), Salvatore Tripaldi (Ciclistica Avetranese) e Cristian Calcagnile (Sport Bike).

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.