Principale Estero Viaggi & Turismo Puglia, il turismo congressuale internazionale rilancia e cresce

Puglia, il turismo congressuale internazionale rilancia e cresce

Oggi si conclude IMEX a Francoforte 

Foto hd di libero e gratuito utilizzo in allegato

Semi montati video in download https://we.tl/t-is9uoUAPcV

La Puglia spinge sulla ripresa del settore “incentive travel, meetings and events” ovvero del settore turismo congressuale internazionale partecipando all’IMEX di Francoforte. Questo nuovo sforzo dell’Agenzia Pugliapromozione rientra nelle azioni condivise con l’ENIT (Ente Nazionale Italiano Turismo), realizzate con le regioni italiane ed i buyer internazionali, denominato “Promozione della destinazione Puglia.

Lo scenario internazionale è quello del recupero degli arrivi internazionali ai livelli del 2019 previsto non prima del 2024, naturalmente molto dipenderà non solo dalla capacità delle istituzioni nazionali e internazionali di porre fine alla pandemia e al conflitto, ma anche dalla capacità dei sistemi-paese di rilanciare e rafforzare il proprio brand sullo scenario internazionale.

“Siamo fiduciosi di poter arrivare a questo traguardo anche prima del 2024, i segnali per l’estate 2022 sono già molto interessanti – fa notare Luca Scandale, direttore generale di Pugliapromozione – . L’Osservatorio del Turismo della Regione Puglia, conferma che la fase di recupero dei flussi di incoming dall’estero verso la destinazione Puglia si completerà anch’essa nel 2023-2024, sempre che la Regione si avvalga di best practice e che partecipi a fiere, eventi e workshop che permettano di intercettare nuovi flussi turistici che provengano dall’estero.Dopo la pandemia, con il conflitto in Ucraina, per quest’anno e forse per i prossimi, dovremo rinunciare al fatturato che prima della pandemia era generato dai visitatori russi, percentuale che sale considerando anche gli ucraini. E’ una perdita che possiamo recuperare, investendo per attrarre nuovi mercati, in particolare in quelli della Meeting Industry, oltre che del segmento lusso”.

Da IMEX FrancofortePugliapromozione attraverso i suoi rappresentanti in loco Gino Lorenzelli e Carmelo De Rosa, arriva la conferma di un altissimo interesse per la Puglia sia come nuova destinazione che come conferma per chi già è stato nella nostra regione. La fiera di Francoforte chiuderà stasera con grande soddisfazione per la promozione pugliese, come racconta con enfasi in inglese nella clip un operatore che è già stato in Puglia in precedenza ed è, per esempio, rimasto affascinato dalla bellezza di Ostuni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.