Principale Ambiente & Salute Agroalimentare & Enogastronomia I vini rosati pugliesi tornano a New York con Puglia in Rosé

I vini rosati pugliesi tornano a New York con Puglia in Rosé

Il trend del vino rosé è sempre più in crescita a livello globale e non per moda, ma per spiccato interesse dei consumatori wine lovers. Il rosato pugliese, in particolare, è arrivato oltreoceano, conquistando players internazionali con le sue nuances brillanti e i suoi aromi freschi e raffinati, simbolo dell’eleganza nostrana.

Questo risultato è stato raggiunto grazie all’Associazione Puglia in Rosé, la prima Associazione di produttori dedicata ai vini rosati pugliesi, la quale ha costruito una rete di produttori e vignaioli che hanno dato lustro a questa pregiata tipologia di vinificazione e, mediante varie attività di promozione nazionale e internazionale, è riuscita a cogliere numerose opportunità di business anche nei mercati esteri. Il brand Puglia, infatti, negli anni ha preso parte alle più importanti fiere di settore che si sono tenute a New York, Miami, Londra e Ginevra.

Quest’anno dal 3 al 14 giugno Puglia in Rosé – in collaborazione con la Regione Puglia e supportata dal Movimento del Turismo del Vino Puglia e dall’Associazione Le Donne del Vino – tornerà a New York per i PUGLIA DAYS, ossia giornate volte a consolidare l’immagine della Puglia come produttrice del miglior vino rosato del mondo e a diffondere la qualità, la struttura unica e i profumi che lo contraddistinguono attraverso conferenze stampa, eventi, degustazioni, incontri con media buyers e istituzioni.

Il primo appuntamento sarà il 3 giugno, giorno in cui, come da tradizione, la comunità italiana e quella italo-americana di NY celebreranno la Festa della Repubblica. Puglia in Rosé, con la presidente Caterina Baldini e la fondatrice e direttrice tecnica Lucia Nettis, parteciperà ai festeggiamenti sulla terrazza panoramica di Spring Place NY, in veste di sponsor tecnico del Consolato Generale italiano a New York, rappresentato dal Console Generale Mr. Fabrizio Di Michele.

Il 13 giugno si terrà l’Urbani Boat Party, una festa esclusiva organizzata annualmente dall’Urbani Truffle Corporate consistente in un sensoriale giro dell’Hudson River in crociera, durante la quale la Regione Puglia sarà lo sponsor ufficiale con i suoi rosati. È stata prevista anche una particolare private tasting, ossia una degustazione con 30 guests-buyers selezionati e giornalisti enogastronomici che presenteranno i migliori vini della Puglia. A condurre l’evento il Master Sommelier Sam Ramic (CEO di Wine World Wide inc) e Caterina Baldini che, oltre ad essere Presidente dell’Associazione nostrana, è III livello West Sommelier.

Il giorno successivo, il 14 giugno, avrà luogo invece una Press Conference di vini PugliaWineWorld presso il lussuoso Gattopardo Restaurant di Gianfranco Sorrentino, alla quale prenderanno parte numerose figure istituzionali italiani e americane, giornalisti ed esperti del settore wine. Seguirà una degustazione e un pranzo di presentazione degli abbinamenti perfetti tra le varie tipologie di rosato e i prodotti tipici pugliesi.

Inoltre, dal 12 al 14 giugno, Puglia in Rosé presenzierà anche al Summer Fancy Food-NY 2022, il più grande evento fieristico dell’industria Food&Beverage del Nord America e la principale vetrina per l’innovazione di questo segmento di mercato, che riunisce aziende e produttori di specialità culinarie di tutto il mondo. Per l’occasione sarà riservato alla nostra regione uno spazio all’interno della Lounge ICE (Istituto per il Commercio Estero) presso lo Jacob K. Javits Convention Center, in cui avverranno B2B tra le cantine Pugliesi più rinomate e una ricca rosa di buyers internazionali accreditati dall’Italian Trade Commission ICE-NY.  

Insomma, la Puglia sarà protagonista assoluta della scena newyorkese con l’obiettivo di far conoscere e apprezzare ancor di più tutte le sfumature di questa meravigliosa terra ricca di cultura, architettura iconica, alimenti prelibati, artigianato, paesaggi incantevoli e caratterizzata da una produzione enoica d’eccellenza made in Italy.

«Per noi il vino rosé è un vero e proprio stile di vita: i suoi colori e il suo gusto travolgente sono ottimi per accompagnare momenti ed esperienze di convivialità – affermano le colonne portanti di Puglia in Rosé – Crediamo fermamente nel potere del binomio tradizione-innovazione nel percorso di valorizzazione del rosato pugliese perché solo con una profonda conoscenza della materia, ancorati alle tradizioni ma anche abili nell’adattarci ai cambiamenti potremo sempre di più cogliere vantaggiose opportunità future e promuovere a livello mondiale le etichette che rendono la nostra regione una garanzia di qualità».

https://pugliainrose.it/

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.