Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Club scherma Taranto campionato italiano: India Briganti ai piedi del podio

Club scherma Taranto campionato italiano: India Briganti ai piedi del podio

Chiusura di stagione agonistica per gli atleti under 14 del Club Scherma Taranto con il Campionato Italiano Gran Premio Giovanissimi presso il Playhall di   Riccione in cui si assegnano i titoli nazionali di categoria.

Un’importante competizione per la quale ci si prepara con impegno e determinazione per tutta la stagione di allenamenti.

Tra gli atleti del Club Scherma Taranto allenati da molti anni dall’eccellenza cubana Camilo Bory Barrientos, si sono sicuramente distinte le atlete Martina Marra e India Briganti, entrambe categoria Ragazze Spada, che sabato 14 maggio hanno saputo centrare una performance ottimale già dalla prima fase di girone di qualificazione fino a scalare le posizioni di classifica diretta dopo diretta nelle fasi eliminatorie.

Un percorso esaltante per entrambe che ha entusiasmato i sostenitori presenti e accomunate dallo stesso destino: la corsa verso il podio è stata interrotta per entrambe dalla stessa avversaria, l’atleta del Minervium Scherma di Manerbio Payam Kumari, che ha fermato ad un passo dai quarti di finale prima Martina Marra con uno sfortunatissimo 15/14, che lascia l’amaro in bocca perché arrivato al termine di una rimonta dell’atleta tarantina.

L’assalto successivo ha visto scontrarsi l’atleta lombarda con India Briganti che in questa stagione ha avuto un’escalation di successi culminati a Piacenza con il Bronzo Nazionale.
Prestazione eccellente che ha confermato anche in questa importante manifestazione dimostrando una velocissima crescita tecnica, se si considera che ha iniziato a gareggiare solo dalla scorsa stagione agonistica, al termine dello stop dovuto alla pandemia.
E probabilmente questa poca esperienza di gara ha giocato un ruolo fondamentale a livello emotivo nell’assalto con la Kumari che le avrebbe permesso l’accesso alla emozionante semifinale, cedendo il passo con uno stretto 15/12.

Rimane comunque la soddisfazione di un fondamentale piazzamento che la vedrà ripartire a settembre, nella prossima stagione agonistica, con un’importante posizione nel ranking italiano di categoria.

“Felice di questo nuovo risultato per i nostri under 14 ed in modo particolare per India Briganti – dichiara la Presidente del Club Scherma Taranto Antonella Putignano – perché rappresentano il futuro della nostra disciplina sportiva nel nostro territorio.

La scherma è diventata un’eccellenza sportiva nella nostra città grazie alla fortunata collaborazione con il Maestro di sala Camilo Bory iniziata nel 2008 e stiamo crescendo anno dopo anno in termini di risultati e di numeri di tesserati.

È doveroso un ringraziamento a tutti i nostri sostenitori, i genitori in primis, e alla Fondazione Taranto25 che appoggia la nostra società”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.