Principale Rubriche Libri & Letture consigliate ‘Un libro in giardino’. Cominciando con… Persefone

‘Un libro in giardino’. Cominciando con… Persefone

‘Un libro in giardino’. Cominciando con… Persefone

La rassegna parte lunedì, alla ‘Acclavio’, con il lavoro di Angela G.Todaro.

L’idea di incontrarsi all’aperto, a due passi dal mare, appena dopo il tramonto, per leggere un testo e discuterne insieme, nasce nel 2020 al termine della prima ondata covid. Un libro in un giardino – proprio così – di una residenza tarantina, all’ora dell’aperitivo, in piena estate, tra amici e appassionati di lettura, in compagnia di autori, giornalisti, professionisti, amanti del confronto e della scrittura.

Un libro in giardino” nasce così, tenendo aperte le finestre della curiosità mentre chiudersi sembrava l’unica cosa da fare per evitare contagi.
E dopo due fortunate edizioni, estive e in sicurezza, quella del 2022 comincerà nel cuore di Taranto, in biblioteca, festeggiando la possibilità di ritrovarsi anche al chiuso, nei luoghi deputati alla lettura, in attesa di proseguire sino a settembre con gli appuntamenti che si vanno programmando in villa Casiello-Nastri, luogo naturale di una manifestazione che non rinuncia ai suoi canoni originari.

Tutto pronto, dunque, per l’avvio della terza edizione di “Un libro in giardino”, in collaborazione con Librerie Mandese. Lunedì prossimo 16 maggio ci sarà la ‘prima’ nella biblioteca Acclavio di Taranto. La rassegna inaugura il suo 2022 a Palazzo della Cultura con il libro ’Il tocco di Persefone’ di Angela G. Todaro. Dialogheranno con l’autrice Mirella Casiello ed Evelyn Zappimbulso. Start ore 17.30. Introdurrà Angelo Di Leo.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.