Principale Cultura & Società Collaborazione tra Murgia Sviluppo e Università di Bari per rilanciare la progettualità

Collaborazione tra Murgia Sviluppo e Università di Bari per rilanciare la progettualità

Collaborazione tra Murgia Sviluppo e Università di Bari per rilanciare progettualità

By Giovanni Mercadante

Progettualità e sviluppo questo lo slogan che hanno coniato nell’accordo siglato ieri 11 maggio 2022 Murgia Sviluppo e l’Università di Bari.

La notizia è stata diffusa con un comunicato stampa del Comune, con cui si comunica quanto stabilito durante  l’assemblea dei soci di Murgia Sviluppo s.c.a.r.l., nella sala consiliare del Comune di Altamura (Comune capofila della società) con la presenza della sindaca di Rosa Melodia, dell’assessore alle attività produttive Tommaso Lorusso e dell’amministratore unico della società Murgia Sviluppo, Elisabetta Aiello, mentre in collegamento da remoto hanno partecipato sindaci e assessori degli altri Comuni aderenti.

L’accordo di cooperazione coinvolge il Cirpas/Centro interuniversitario di ricerca e formazione dell’Università degli studi di Bari, rappresentato dal direttore Alberto Fornasari e da Paolo Contini in qualità di esperto.

Ricerca ed analisi dei fabbisogni del territorio, analisi di contesto territoriale, supporto alla definizione di piani strategici programmatici e di sviluppo, promozione, elaborazione e candidatura di progetti strategici per gli enti aderenti a Murgia Sviluppo e per i soggetti pubblici o privati in esso operanti: sono due delle attività previste, tra le altre, dal protocollo di cooperazione e collaborazione sottoscritto da Murgia sviluppo e dal Cirpas.

“La firma dell’accordo quadro – spiega Elisabetta Aiello, amministratore unico di Murgia Sviluppo scarl – è il primo passo a cui devono seguire altre azioni, finalizzate a conoscere nel dettaglio i fabbisogni formativi e lavorativi dei Comuni del nostro territorio di riferimento“.

Al centro delle attività: il supporto per attingere alle risorse aggiuntive fornite dalla politica di coesione, nazionale ed europea, e dai finanziamenti regionali dei settori dell’imprenditorialità e accompagnamento al lavoro, delle politiche attive per l’occupazione e dei sistemi formativi, riconoscimento e certificazione delle competenze, formazione dei formatori.

“Il lavoro che il Cirpas svolge, aprendosi al territorio e al mondo dell’imprenditoria, è quello di fare da collettore tra le esigenze, di mettere a sistema, dopo aver analizzato i bisogni, le opportunità a disposizione per la promozione del territorio, dei saperi e delle esperienze d’impresa.

Il nostro ruolo – spiega il direttore del Cirpas, Alberto Fornasari – è quello di creare questa sinergia virtuosa, favorendo le energie positive e mettendole nel circuito territoriale”.

Il Cirpas metterà a disposizione dei territori e delle imprese che fanno riferimento a Murgia Sviluppo anche la propria struttura con il fine di intercettare risorse utili a rilanciare le progettualità ed a rafforzare l’erogazione di servizi utili allo sviluppo

L’assessore T. Lorusso ha sottolineato l’importanza di “un accordo che avrà un approccio concreto”. “Mi faccio portavoce del nostro territorio e delle sollecitazioni espresse dal mondo dell’impresa – ha detto la sindaca Melodia – per chiedere che si entri nel vivo, cominciando con il confronto con le associazioni di categoria e gli altri soggetti rappresentativi, in modo da creare un dialogo costante e poter dare operatività agli intenti dell’accordo, con un taglio adeguato alle esigenze del mondo produttivo”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.