Principale Politica Italia, Europa e Nato: le sfide della guerra in Ucraina

Italia, Europa e Nato: le sfide della guerra in Ucraina

Riccardo Alcaro, IAI e Antonio Villafranca, ISPI

Il conflitto in Ucraina, scatenato dall’aggressione russa, rappresenta una cesura nella storia europea. Mentre esso è nel pieno della seconda fase, la comunità internazionale occidentale – divisa dal resto dei Paesi che sostengono la Russia o non la ostacolano – cerca di reagire e le azioni messe in campo – nei settori della difesa, della diplomazia, delle politiche energetiche e della risposta alla crisi umanitaria – stanno plasmando profondamente i rapporti globali.

YouTube player

Quale sarà l’impatto del conflitto sugli equilibri europei, sulle relazioni transatlantiche e sulla Nato nel medio termine? Come si sta muovendo l’Italia, Paese particolarmente esposto tanto dal punto di vista energetico quanto per via della penetrazione delle campagne di disinformazione russe?

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.