Principale Cultura & Società Sport & Motori A Matino (Le) la Serie C Federale di Baseball: Angels Matino vs...

A Matino (Le) la Serie C Federale di Baseball: Angels Matino vs BC Bari Warriors

Si terrà Domenica 1 Maggio alle ore 11.30 presso il  Diamante “Delle Castelle” Matino l’incontro di Baseball tra i “Guerrieri” Baresi del Manager Enzo Serino e gli “Angeli” salentini di Matino del leggendario Manager Gigi Carrozza. L’indimenticabile catcher inserito nella “Hall of Fame” per una carriera straordinaria con oltre 900 presenze, 1000 valide, 97 fuoricampo nel campionato italiano. Con la Nazionale un totale di 67 partite che includono 3 Olimpiadi (1992, 1996, 2000), 2 Mondiali (1994, 1998 con lo storico quarto posto) e anche 4 Coppe Intercontinentali e 2 Europei, con il titolo nel 1997. E’ indubbiamente il grande sogno dei tanti ragazzini che giocano nelle squadre pugliesi di baseball.

Esordio agro dolce per la squadra barese domenica scorsa a Napoli. Il risultato sul campo non ha sorriso ai Warriors baresi  ma il diamante di Caserta sul quale si sono sfidati Napoli e Bari ha raccontato tante storie, che meriteranno di essere approfondite anche nei prossimi giorni. Il risultato finale è stato 20-9 per i partenopei, ma in classifica i punti della vittoria vanno ai baresi perché Napoli ha schierato un lanciatore domenicano, violando il regolamento che richiede sul monte di lancio solo atleti provenienti dai vivai nazionali.

Proprio questa è stata invece la scelta dei Warriors, che nella gara inaugurale della stagione 2022 hanno mandato in campo 5 esordienti, schierando tra i titolari e in ruoli chiave tre ragazzi delle giovanili: Anthony Desimone (15 anni), Francesco Serino (16 anni) ha esordito come esterno – spostandosi poi ricevitore – e Nicolò Lasorella (15 anni) è stato l’interbase titolare! I Warriors erano anche partiti forte (4 punti nel primo attacco) ma hanno pagato la pressione e l’inesperienza dei nuovi innesti nel primo inning difensivo: un’interminabile frazione in cui hanno subito 13 punti che hanno di fatto chiuso i conti.

Di lì in poi, però, gara in equilibrio per giocate sia offensive che difensive, nonostante il grande divario di esperienza tra le due squadre in campo. Di rilievo per i biancorossi anche la prestazione del lanciatore Domenico Mastrolonardo che, entrato nel primo inning per sostituire il partente Riccardo Laudisa, ha completato 4 inning con grande personalità coadiuvato dall’ottima la prova del capitano Mosè Serino nell’inedito ruolo di catcher. Il neo Campione d’Europa (preparatore atletico Under 12) è la figura di riferimento per i tanti giovani del team barese.

Domenica prossima,  la squadra barese sarà impegnata sul difficile campo del Pontecagnano Faiano (Sa) contro i favoriti del girone “Thunders Salerno”.

Gli appassionati del baseball e i fans del BC Bari Warriors potranno finalmente vedere i “Guerrieri” nel opening day presso lo stadio di Noicattaro , domenica 15 maggio contro il Reggia Caserta.

http://bcbariwarriors.altervista.org/

email: bcbariwarriors@gmail.com

John Rocco  Ferrara

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.