Principale Cultura & Società Eventi & Spettacoli Unomaggiotaranto Libero e Pensante: si comincia

Unomaggiotaranto Libero e Pensante: si comincia

Unomaggiotaranto Libero e Pensante: si comincia

Tutto pronto per la Festa dei lavoratori tra musica e confronti.

Inizia Unomaggiotaranto Libero e Pensante. La più importante manifestazione autofinanziata d’Italia. Si inizia domani con i sound check e domenica concertone a partire dalle ore 14 al parco Archeologico Le mura Greche per ascoltare musica e soprattutto contenuti.

Tutto sarà trasmesso in diretta da Antenna Sud sul 14 del digitale terrestre, oltre dieci ore di diretta no stop, la grande maratona televisiva partirà alle 14 per concludersi intorno alla mezzanotte.

Tra gli artisti che saliranno sul prestigioso palco: Gianni Morandi, Ermal Meta, Gaia, Dito nella Piaga, Erica Mou, Giovanni Caccamo, The Zen Circus.

Come sempre ci saranno interventi relativi all’associazionismo sociale e alle questioni ambientali e del lavoro.

L’ingresso a Uno Maggio Taranto Libero e Pensante è gratuito.

L’accesso al Parco Archeologico delle Mura Greche sarà consentito da Via Blandamura e Via Atenisio Carducci.

L’Associazione Noi e Voi, infatti, ha reso disponibile l’allestimento di un’area riservata alle persone diversabili per seguire lo spettacolo ed essere parte attiva di esso.

Sarà vietato introdurre: bottiglie e bicchieri di vetro, spray urticante, lattine, animali senza museruola e guinzaglio.

Il concerto inizierà con i vincitori del contest Destinazione Uno Maggio e con la performance dei direttori artistici Diodato e Roy Paci

UnomaggioTaranto

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.