Principale Politica Diritti & Lavoro Dalla Regione 29 milioni ad Asl Taranto per RSA

Dalla Regione 29 milioni ad Asl Taranto per RSA

Dalla Regione 29 milioni ad Asl Taranto per RSA

Approvato l’adeguamento del Fondo di remunerazione regionale per l’acquisto di prestazioni.

E’ stato approvato dalla Giunta regionale, l’adeguamento del Fondo di remunerazione regionale per l’acquisto di prestazioni da RSA e Centri diurni per soggetti non autosufficienti e disabili, valevole per l’anno 2022.

“Si tratta – ha spiegato l’assessore alla Sanità Rocco Palese a margine della riunione di giunta odierna – di un provvedimento molto atteso dal settore delle RSA e delle strutture di assistenza. Si integra in maniera molto importante la dotazione, che passa da circa 124milioni 612 mila a quasi 200 milioni annui, con un incremento di circa 75 milioni, suddiviso Asl per Asl (vedi tabella). E’ una cifra mai stanziata finora per questo  settore strategico del welfare”.

Per la Asl di Taranto, come si evince dalla tabella qui sotto, arriveranno in dotazione 29,4 milioni di euro.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.