Principale Politica Elezioni 2022 Elezioni amministrative a Salice Salentino

Elezioni amministrative a Salice Salentino

Elezioni amministrative a Salice Salentino, “Destinazione comune” sostiene il candidato sindaco Mimino Leuzzi e la lista “Avanti salice”

DestinAzione Comune appoggia ufficialmente il candidato sindaco Mimino Leuzzi, attuale vicesindaco di Salice, alle amministrative del prossimo giugno.

L’ufficialità viene dal coordinatore dell’associazione, Giampiero Manno (foto copertina), consigliere uscente che  ha deciso di candidarsi al fianco di Leuzzi , capolista di “Avanti Salice”.

 “Sono lieto di riannodare i fili della collaborazione col consigliere Manno anche se il legame di rispetto e collaborazione c’è sempre stato – spiega Mimino Leuzzi – in consiglio, nei momenti cruciali come l’approvazione del bilancio. Manno è stato corretto e responsabile, non si è mai espresso per partito preso anche se in minoranza, ma ha sempre dato prova di essere persona responsabile e orientata al bene della comunità”.

Dello stesso avviso Tonino Rosato, sindaco uscente: “Giampiero è una persona di spessore che ci è sempre stato vicino dandoci segnali politici forti all’insegna dell’obiettività verso l’azione amministrativa. Anni di correttezza si traducono nel sostegno di queste ore. La politica amministrativa è fatta di relazioni, buonsenso e interesse dei cittadini, la scelta di Manno è dunque la dimostrazione che il nostro agire ha avuto in questi 5anni un solo scopo: migliorare Salice. Il consigliere in questi anni ha svolto il ruolo amministrativo con attenzione critica e senza compromessi, le diversità di vedute non hanno fatto altro che arricchire il dibattito, con il pensiero libero e franco. Sono contento di averlo ancora una volta amico di esperienze che tante volte ci hanno visto protagonisti”.

La conferma dell’unità d’intento giunge dallo stesso Manno, fiduciario di Confartigianato Imprese Salice: “In questo grave momento  – spiega il candidato consigliere -, bisogna dare continuità all’azione amministrativa e da parte mia non ho fatto mai mancare l’azione di propulsione e sollecitazione positiva all’amministrazione uscente. Momenti che richiedono coesione e il coraggio delle scelte ed in tal senso bisogna caratterizzare maggiormente il proprio operato, la nostra comunità racconta di una città che va rivisitata e migliorata valorizzando maggiormente le nostre peculiarità. Continuerò a difendere il settore del quale sento maggiormente le difficoltà e nello specifico quello legato alle attività produttive”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.