Principale Cronaca Dinamicità e leggerezza: a Riva del Garda c’è Cybro N°7

Dinamicità e leggerezza: a Riva del Garda c’è Cybro N°7

Dal 29 aprile al 1° maggio l’azienda di Bassano del Grappa espone al Bike Festival Garda Trentino i suoi modelli per il fuori strada, compresa l’elegante E-MTB

Fervono gli ultimi preparativi, gli ultimi aggiustamenti, e poi Cybro farà rotta su Riva del Garda dove, dal 29 aprile al 1° maggio, al Bike Festival Garda Trentino, darà modo a tutti gli appassionati di conoscere i suoi modelli di biciclette studiati per il fuoristrada.

In particolare, lo stand di Cybro sarà illuminato dalla N°6, la MTB Front, e dalla N°7, la E-MTB, che saranno a disposizione degli interessati per testarne l’efficienza sui circuiti disegnati dagli organizzatori del festival.

La N°7, in particolare, è il fiore all’occhiello della produzione dell’azienda di Bassano del Grappa, che all’artigianalità tipica del Made in Italy ha unito le tecnologie più avanzate del settore. Si tratta di una biammortizzata elettrica, tra le più aggressive e tecnologicamente avanzate del mercato.

Grazie alla sua geometria, che rende telaio e angolo sterzo a metà tra l’enduro e il downhill, il biker non avrà assolutamente nessun problema nell’affrontare qualsiasi tipo di discesa. La N°7 permette quindi di godersi l’esperienza del fuoristrada in assoluta tranquillità, lasciando la libertà di spingersi al limite per apprezzare quelle sensazioni che solo i trails e i sentieri in mezzo ai boschi sanno dare. La E-MTB, inoltre, spicca per la sua aggressività estetica e la capacità di adattarsi alle caratteristiche del rider.

A renderla speciale sono la cinghia di trasmissione Drive Carbon Gates, un leveraggio in alluminio Ergal lavorato in cinque assi, la monoscocca in carbonio, il cambio Rohloff posteriore, un motore Sachs 48V da 25 o 45 km/h e una batteria da 630 W. Tutti dettagli che potranno essere testati con mano a Riva del Garda.

DETTAGLI TECNICI

Trasmissione
Pedivelle – FSA CK 702 165 mm Cinghia — Gates Carbon Drive CDX
Telaio
Forcella — Intend Infinity 27,5 – 215 mm escursion Telaio — Cybro Carbon Monoscoque Serie sterzo — Wolftooth Performance Zero Stack 1 1/8 1 1/2
Ruote
Mozzi — R Rohloff Internal 14 speed hub, F Aivee (edition/one/HD 144g) axe 20×110 Cerchi — Cybro Carbon Components h32, Clincher, 27,5” 584, 500±4g Raggi — R Specific Rohloff spoke, F Sapim CX Ray Pneumatici — Wtb Trail Boss TSC Black/Skinwall – 2.40 R / 2.60 F
Freni
Magura MT7 Pro with HC Carbon level Disc Brake F 203 Magura Storm HC, R 180 Rohloff for Magura, Monkeybone 180 Adapter
Componenti
Manopole — Renthal Lock-on Grip Tech Attacco manubrio — Renthal, Integra 35mm Manubrio — Renthal Fatbar Lite Carbon 35mm 780mm Sella — Repente Quasar Reggisella — Dropper ONEUP Post V2 31,6 (120/210) Seatpost Remote — Wolf Tooth ReMote BarCentric Cambio – Rohloff Internal 14 speed hub Leva del cambio — Cinq Tour for Rohloff Pedali – OneUp Flat Alu Sospensioni – Extreme Storia Lok V3 Motore – Sachs 48V, 25/45 km/h 630 W Battery, Ergonomic remote control, Sigma Display

SU CYBRO Alessandro Graser ha fondato l’azienda Cybro Industries a Bassano del Grappa (nel Vicentino) con una chiara missione in mente: consentire ai ciclisti di esplorare l’ignoto fornendo loro una nuovissima gamma di biciclette premium completamente personalizzabili, biciclette che possono essere adattate per rispondere alle esigenze individuali, personalizzando il telaio in base alle misure specifiche di ogni persona. Cybro offre i modelli di bici più avanzati sul mercato, con sette pezzi unici da Track a E-bike che fondono tecnologia e design. Informazioni e contatti: www.cybroindustries.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.