Principale Cultura & Società Eventi & Spettacoli Manduria (TA): “Improvvisazione collettiva”

Manduria (TA): “Improvvisazione collettiva”

Manduria: “Improvvisazione collettiva”

Inaugurata una mostra di potenziale sociale nel museo.

“Improvvisazione collettiva” è il titolo della mostra allestita nella “Sala della cultura” del Museo Civico Manduria dal 14 al 24 aprile e che ha riunito l’arte e la creatività di Rosanna Baldari, Toto Dinoi, Leonardo Leone, Luana Leone e Salvatore Piccione. 

Improvvisazione perché è nata così, quasi nel momento stesso in cui è stata pensata, nulla di prefissato se non la volontà di “inventarsi” nuove espressioni, nuove tecniche; Collettiva perché appunto l’arte spesso nasce in solitudine, ma cresce in gruppo.

La mostra ha subito evidenziato un “potenziale sociale”, in quanto stimola l’ascolto ed il supporto reciproco, attraverso dei codici più o meno condivisi e in essa ogni espressione è in divenire, senza regole, che a loro volta o si modificano, o si abbattono o si rinnovano o semplicemente si mettono in discussione.

Tutto insomma in uno spazio/tempo multidimensionale, uno spazio per il pensiero collettivo dove si elabora un linguaggio comune che consente l’incontro tra creativi in origine così diversi poi “composti”, armonici, senza cliché, senza pregiudizi.

Ingresso libero, al primo piano dell’ex Monastero delle Servite, in Via Omodei n.28, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:30 alle 19:30.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.