Principale Cultura & Società Taranto – Le donne ucraine ripuliranno il lungomare

Taranto – Le donne ucraine ripuliranno il lungomare

Le donne ucraine ripuliranno il lungomare

In segno di riconoscenza per la generosità dei tarantini.

In segno di riconoscenza per la generosità nell’aiuto e nell’ospitalità mostrata dai tarantini verso quanti sono dovuti scappare dalla terribile guerra, i profughi ucraini giunti a Taranto hanno espresso di voler ripulire al lungomare la spiaggetta antistante i giardini “Pandiani” e tutto il vialetto a mezzacosta “Alessandro Leogrande”. Ne dà notizia Migrantes diocesana, attraverso il direttore diocesano Marisa Metrangolo.
Saranno complessivamente una quindicina le donne ucraine che domani, martedi 12, alle ore 14.00 si ritroveranno nei pressi del “Nautilus” per dare inizio al’intervento. Kyma Ambiente procurerà loro anche buste e guanti, portando via i rifiuti da loro raccolti.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.