Principale Politica Contrasto alle frodi ma non cediamo ai Sostegni-Ter

Contrasto alle frodi ma non cediamo ai Sostegni-Ter

Sostegni-Ter, Stefàno (PD): “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca: ripristiniamo la cessione multipla dei crediti optando per un altro metodo di contrasto alle frodi”

“La ripresa economica del Paese è in corso, ma la strada davanti a noi non è certo in discesa.

“In questa situazione, la scelta di bloccare la cessione multipla dei crediti rischia di azzoppare il comparto edile che sappiamo essere il driver per la ripresa economica e che in questo caso incrocia anche le finalità proprie al miglioramento dell’efficienza energetica.

Con quanto contenuto nel dl Sostegni-ter rischiamo una brusca frenata del PIL, la perdita di ulteriori posti di lavoro e il mancato goal in tema di transizione energetica.

Non possiamo certo buttare l’acqua sporca con il bambino: dobbiamo semmai procedere, attraverso anche il coinvolgimento degli operatori del settore, ad individuare un metodo che consenta alla misura economica di continuare ad operare e di individuare al contempo le frodi con appropriati meccanismi sanzionatori”.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.