Principale Cronaca Arrestato il presunto autore del ferimento degli agenti della Polizia a Taranto

Arrestato il presunto autore del ferimento degli agenti della Polizia a Taranto

Poche ore sono bastate alla Polizia perché fosse rintracciato ed arrestato il presunto autore del ferimento di due agenti della Polizia di Stato nel pieno centro cittadino .

Il Commissario Straordinario prefetto Cardellicchio già in mattinata a poche ore dall’evento di una gravità assoluta e che forse solo per una fatalità non si è concluso in modo ancor più tragico, si è messo in diretto contatto con il Questore Massimo Gambino per avere contezza del grave episodio e rassicurazione sullo stato di salute dei due Agenti coinvolti, esprimendo Loro la solidarietà della Città tutta. 

L’episodio delittuoso nella sua dinamica  è testimonianza della protervia e della ferocia con cui agiscono i criminali, ma anche della rapidità di risposta della Questura  e della altre Forze di Polizia, tutte immediatamente allertate ed intervenute, dello sprezzo del pericolo con cui gli Agenti della Polizia di Stato hanno assolto ai loro compiti e soprattutto della pericolosità dell’impegno quotidiano richiesto a tutti gli Operatori della Sicurezza e che vede centinaia di donne e uomini in divisa impegnati di giorno e di notte ed ancor più in tutte le giornate e le occasioni per noi è le nostre famiglie più liete e festose. 

A testimonianza di questi sentimenti che in unità di intenti ha toccato tutti i cittadini di Taranto, che a vario titolo hanno espresso sentimenti di vicinanza, le Autorità locali e quelle Nazionali,  il prefetto Cardellicchio ha disposto che con delibera immediatamente esecutiva, su conforme avviso del Prefetto  Demetrio Martino,  che ai due Agenti feriti venga tributato un Attestato di Gratitudine a nome loro ed idealmente per questa occasione esteso a tutti i colleghi di tutte le Forze di Polizia anche della Polizia Locale impegnati sul territorio comunale. 

L’Attestato, appena i feriti potranno riprendere il sevizio, speriamo presto, verrà Loro personalmente consegnato. 

Il Direttore generale

(per il Commissario straordinario, Prefetto V. Cardellicchio)
Dott. Eugenio De Carlo

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.