Principale Cultura & Società “Rosa stacca la spina” nuovo romanzo di Igor Nogarotto

“Rosa stacca la spina” nuovo romanzo di Igor Nogarotto

Igor Nogarotto

Una storia di amore, erotismo, morte, rinascita

 Rosa stacca la spina (Edizioni Effedì) è il nuovo romanzo dello

scrittore Igor Nogarotto, in libreria dal 2-2-22, già disponibile sugli store

 

 

È il secondo libro dell’autore dopo il successo del romanzo d’esordio “Volevo uccidere Gianni Morandi” che divenne un caso mediatico: Igor, a causa del titolo, ricevette minacce di morte. Il nuovo romanzo Rosa stacca la spinain pochi giorni è già nella TOP100 di AMAZON, attualmente alla 38° posizione della Narrativa Italiana.

Come ci spiega Igor: “I due protagonisti, a distanza di molti anni dalla fine della loro relazione, si ritrovano in una clinica. Rosa è gravemente malata. Insieme ripercorrono i ricordi della coppia, in una tessitura che gioca con il flashback, tra ironia e pianti, tra commozione e goliardia. Nel romanzo, come si evince dal titolo, si accarezzano anche le delicate tematiche del suicidio assistito e dell’eutanasia”.

 

 

Leggendo la sinossi: “Rosa stacca la spina” è un romanzo rosanero graffiato di humor ed elegante erotismo, è la realizzazione della storia d’amore che tutti sogniamo, è una magia che si avvera, ma che corre costantemente in bilico tra la vita e la morte, sul filo sottile di un esito imprevedibile. La ‘spina’ di Rosa potrebbe staccarsi, ma nell’ambivalenza della sua omonimia scioglie il confine tra eutanasia e metafora esistenziale, divenendo il simbolo della catarsi dei personaggi, rinascita che sublima il senso stesso dell’esistenza umana ridisegnando il perimetro di demarcazione tra i concetti mortale e immortale.

 

In radio il brano collegato al libro dal titolo Una cosa sola”, la canzone simbolo del romanzo che Igor dedica alla protagonista, Rosa. Protagonisti del video Guglielmo e Oriana una coppia che sta insieme da mezzo secolo. Si sono messi in gioco per dimostrare che l’amore non ha età e che il sentimento può durare nel tempo, nonostante tutte le difficoltà. Gli amanti si baciano ininterrottamente per più di 4 minuti, suscitando passione e tenerezza, che sono evidentemente gli ingredienti capaci di preservare l’amore, in quella che non si traduce in una frase fatta e retorica, ma che in questo caso diviene la realizzazione della profezia del “per sempre“. Link video “UNA COSA SOLA” (oltre 50.000 vis.): https://youtu.be/kgRLGM1KQts

LINK UTILI

Instagram: https://www.instagram.com/igornogarottosamigo/

AMAZON: https://www.amazon.it/Rosa-stacca-spina-Igor-Nogarotto/dp/8885950787

 

MINIBIOGRAFIA Igor Nogarotto

Igor Nogarotto nasce a Mombercelli (AT), un paese di campagna di 2.000 anime. Alla ricerca di se stesso, dopo i 20 anni vive tra Milano, Aosta e Bologna, poi si trasferisce a Roma che per lui rappresenta “la bellezza del cervello e l’intelligenza del corpo”.

È un creativo a 720°: scrittore, musicista, autore.

Il suo pluripremiato e discusso romanzo d’esordio “VOLEVO UCCIDERE GIANNI MORANDI” diviene un caso mediatico:

Igor riceve minacce di morte. In veste di cantautore firma “NINNA NONNA” la Canzone Ufficiale Italiana dei Nonni e “Eleonora sei normale” canzone simbolo contro i disturbi alimentari, anche trasmessa da Striscia la Notizia.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.