Principale Ambiente & Salute Taranto, D’Amato (Greens) a Carfagna: tavolo immediato sul Mar piccolo

Taranto, D’Amato (Greens) a Carfagna: tavolo immediato sul Mar piccolo

Mar piccolo

“Ho sottoscritto la lettera che sindacati e organizzazioni di settore hanno inviato alla ministra per il Sud Mara Carfagna sulla situazione di emergenza in cui versa il mar Piccolo e con esso la pesca e la mitilicoltura locali.

Mi unisco a loro nel chiedere che venga convocato immediatamente un tavolo monotematico del contratto istituzionale di sviluppo per Taranto che individui tempi e risorse certi per la bonifica e il sostegno a imprese, cooperative e lavoratori colpiti.

Lo scorso ottobre, avevo già presentato un esposto alla magistratura sulla situazione del mar Piccolo affinché accerti eventuali responsabilità quantomeno per omissioni di atti di ufficio, omesse bonifiche e contaminazione di sostanze alimentari.

La contaminazione è nota da tempo e gli enti responsabili non hanno fatto nulla per mitigare il rischio e per accertare le origini dell’inquinamento.

Il pasticcio sui commissari e lo scippo dei fondi per le bonifiche hanno solo peggiorato il quadro, lasciando il settore in uno stato di incertezza e crisi inaccettabile.

La ministra non perda altro tempo e convochi il tavolo”.

Lo dice l’eurodeputata dei Greens Rosa D’Amato.

Redazione Corriere Nazionale

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.