Principale Cultura & Società Formazione & Scuola Taranto – Politecnico e Fondazione Oro6 consegnano le borse di studio ai...

Taranto – Politecnico e Fondazione Oro6 consegnano le borse di studio ai tre migliori studenti

Il Politecnico di Bari – sede di Taranto – e la Fondazione Oro6 per il sociale insieme per un piccolo ma significativo sostegno ai suoi allievi.
Nei giorni scorsi, infatti, poco prima di Natale, sono state consegnate le borse di studio (e targhe celebrative), messe a disposizione dalla Fondazione Oro6, a tre studenti del Politecnico che si sono distinti per la media-voto (oltre 24/30) e in base anche alla posizione reddituale.

I nomi dei tre prescelti è venuto fuori dopo che la commissione ha esaminato le varie domande pervenute alla sede universitaria. La commissione era composta dal Magnifico Rettore prof. Francesco Cupertino, dal preside della sede di Taranto prof. Gregorio Andria, dal direttore dell’Istituto Musicale ‘G. Paisiello’ di Taranto m° Gabriele Maggi, dal presidente della Fondazione Oro6 Oronzo Epifani e dal direttore responsabile del CorrierediTaranto.it Marcello Di Noi.
Con una cerimonia sobria, le tre borse di studio sono state consegnate a Roberta PalantoneAntonio Moretti e Desiree Campri, risultati i vincitori.

Tanto il prof. Andria quanto Epifani hanno sottolineato come “la collaborazione tra il Politecnico e la Fondazione è un segnale importante per valorizzare e allo stesso tempo sostenere gli studenti che scelgono Taranto quale sede per coltivare le proprie ambizioni e le proprie speranze di affacciarsi, un domani, nel mondo del lavoro con capacità e preparazione”.
E’ la prima volta che la Fondazione Oro6 offre il suo contributo al mondo universitario tarantino, dopo l’impegno – nel corso degli anni e tuttora in piedi – con il mondo della scuola, nell’ottica di vicinanza dell’azienda al territorio e in particolare alle giovani generazioni.

“Scegliere di studiare qui e avere quale obiettivo importante il completamento degli studi universitari – sono stati i commenti – è un atto di speranza per tutti coloro i quali guardano alla nostra città come terreno fertile per il futuro”.

Ed è il messaggio che accompagna e accompagnerà l’intesa per la prima volta inaugurata in questo anno accademico.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.