Principale Cultura & Società Eventi & Spettacoli 2Mari Song Festival: intervista a Umberto Carcione

2Mari Song Festival: intervista a Umberto Carcione

2Mari Song Festival è Il più grande CONTEST DISCOGRAFICO RADIOTELEVISIVO per Cantautori,Interpreti,Band Emergenti mai realizzato nella città di Taranto.Il grande Contest 2Mari Song Festival nasce dall’idea di un gruppo di Esperti del Settore che intendono dare ai nuovi talenti emergenti la possibilità di partecipare ad un Vero Contest con un progetto alle spalle; nello specifico il Vincitore Assoluto sarà il titolare di un CONTRATTO DISCOGRAFICO

Inoltre vi sono al seguito del Contest numerose Radio e TV Partner che daranno Promozione a Livello Regionale e Nazionale.

In più vi sarà uno specifico Programma RadioTv per tutti i Finalisti.

Il corriere nazionale assieme al corriere di Puglia e Lucania sono lieti di annunciare un ciclo di interviste realizzate fra tutti i partecipanti al fine di dare spazio ai nuovi talenti del 2Mari Song Festival, il Contest che sceglie come Location la città di Taranto.

Intervista a Umberto Carcione

1)Prima domanda di rito: descrivi chi sei, che tipo di musica fai e soprattutto perchè fai musica o meglio quando è nata questa passione/voglia?

Mi chiamo Umberto ho 36 anni e sono di Palermo ma romano di adozione , prediligo il genere pop con delle sfumature liriche .
La mia passione per la musica e’ nata da quando ero piccolo mentre ascoltavo la radio e cantavo e con gli anni ho cominciato a studiare per perfezionare la tecnica

2)Hai un ultimo lavoro in uscita ?Ce ne vuoi parlare?

Un mio inedito uscito da poco dal titolo ‘ pentagramma d’amore ‘ di cui ho fatto anche il videoclip e’ stato già trasmesso in radio e web radio e presto verrà distribuito in tutte le piattaforme musicali

3)Quali sono le tue influenze musicali ?Che gruppi ascolti?A chi ti ispiri ?

Bocelli , Zarillo, Michael Bolton , George Michael e potrei citarne tantissimi altri.I gruppi che ascolto sono U2, Queen e mi ispiro a
Bocelli , Michael Bolton ma cerco di prendere un po’ da tutti

4)Se potessi trascorrere un giorno con una artista vivo o morto chi sceglieresti?

Freddy Mercury

5)Cosa consiglieresti ai giovani che vogliono seguire la tua strada?

Di tenere duro e non arrendersi mai

6)Cosa ne pensi dei social come strumento di pubblicità e condivisione? E dei Talent?

La nuova era ha reso indispensabile i social per farsi conoscere .Dei talent penso che la vecchia buona musica e’ distante da ciò che ti offre un talent

7)Come vedi il panorama musicale italiano?

Bisogna ringraziare gli artisti italiani di un tempo che ancora oggi sono in attività che tengono alta ancora la bandiera della nostra musica

8)Come nascono le tue canzoni?Le scrivi e le arrangi da solo o ti avvali di collaboratori?

Da un sentimento e’ quello prevalente che si trasforma in musica e parole .Mi avvalgo di collaboratori di alto livello che riescono a mettere per iscritto ciò che in quel momento vorrei cantare

9)Esibizioni live passate e future covid permettendo e/o progetti discografici a breve?

A breve c’è la distribuzione del brano , esibizioni live passate contest e un talent ‘the coach’ e in giro

10)Come definiresti la tua musica?

Sentimentale

11)Convincici ad ascoltare e a comprare o scaricare i tuoi lavori?

Ci metto sentimento e passione e cerco di farlo entrare ovunque a chi ascolta.

Daniela Piesco Redazione Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.