Principale Cultura & Società Eventi & Spettacoli 2Mari Song Festival : intervista a Stefano Andrea Maroni

2Mari Song Festival : intervista a Stefano Andrea Maroni

Di Daniela Piesco

2Mari Song Festival è Il più grande CONTEST DISCOGRAFICO RADIOTELEVISIVO per Cantautori,Interpreti,Band Emergenti mai realizzato nella città di Taranto.Il grande Contest 2Mari Song Festival nasce dall’idea di un gruppo di Esperti del Settore che intendono dare ai nuovi talenti emergenti la possibiltà di partecipare ad un Vero Contest con un progetto alle spalle; nello specifico il Vincitore Assoluto sarà il titolare di un CONTRATTO DISCOGRAFICO.

Inoltre vi sono al seguito del Contest numerose Radio e TV Partner che daranno Promozione a Livello Regionale e Nazionale.

In più vi sarà uno specifico Programma RadioTv per tutti i Finalisti.

Il corriere nazionale assieme al corriere di Puglia e Lucania sono lieti di annunciare un ciclo di interviste realizzate fra tutti i partecipanti al fine di dare spazio ai nuovi talenti emergenti del 2Mari Song Festival, il Contest che sceglie come Location la città di Taranto

Intervista a Stefano Andrea Maroni

1) Prima domanda di rito: descrivi chi sei, che tipo di musica fai e soprattutto perche’ fai musica o meglio quando e’ nata questa passione /voglia ?

Mi chiamo Stefano Andrea Maroni sono un CANTAUTORE iscritto alla S.I.A.E. Sono nato a MILANO e vivo a MILANO .
Piu ‘ precisamente ho svolto per parecchi anni la professione di TECNICO DI MEDICINA NUCLEARE oltre che di FISIOTERAPISTA presso istituti di oncologia e sono stato a contatto con malati allo stadio terminale.Ancora adesso seguo, presso il mio studio, malati nel postoperatorio per la loro terapia di recupero.
A18 anni mio padre e mia zia mi regalarono una chitarra classica che ho iniziato a suonare ad orecchio da autodidatta e cosi sono andato avanti fino ad oggi.Ho avuto la fortuna di fare il chierichetto presso la chiesa cattolica di Cesano Boscone(-MI-) di San Giovanni Battista e di far parte del coro della chiesa perche’ dicevano che avevo una voce particolare.In casa dei miei genitori mia madre aveva una voce stupenda in quanto era Soprano e mio padre era un Basso . Avro’ preso da loro, non so , ma mi sono accorto di non essere stonato tanto è vero che ho scommesso coi miei amici a scuola che avrei rifatto una canzone in radio con la chitarra senza spartiti , e cosi’ e’ stato.
Ho iniziato a suonare pezzi di repertorio in ospedale ai malati che mi chiedevano una canzone ed io la cantavo e la suonavo, soprattutto pezzi degli anni 60/70/80/90.
Poi ho iniziato a cantare per i bambini malati,ad intrattenerli,finche ‘ un giorno durante una mia performance in ospedale si avvicino’ una mamma con un orsacchiotto bianco piangendo e mi disse che suo figlio era morto , era un bambino down che sapeva tutto di metereologia e che io seguivo in riabilitazione .In particolare mi disse che Gino ( il nome di suo figlio) avrebbe voluto essere sempre vicino a me per sentirmi suonare la mia chitarra e che saremmo andati insieme a cantare nelle piazze.
A 35 anni incominciai a travestirmi come Elton John ed insieme al Peluche andai a suonare nelle piazze : i soldi che prendevo li donavo ai malati . Cosi venne creato il personaggio di Sam (acronimo di S.tefano A.ndrea M.aroni ) e il meteorino (Gino). Sam e il meteorino , si legge come si scrive , io sono ITALIANO nessuna storpiatura english, Sam e il meteorino stop.
Un giorno mentre stavo suonando dei pezzi musicali non miei si presenta un tipo vestito alla Texana coi VAQUEROS (quelle scarpe a punta semi curva DA RODEO MESSICANO )e mi dice : “Sai che sei bravo hai una bellissima voce strana.. Lo riconosco !! “e gli chiedo di farmi un autografo per le mie sorelle e di scrivere firmato PIERO PELU’. Lui me lo firmo’ e mi disse di cantare musiche con le mie parole non quelle degli altri e se ne ando’.Dopo arrivarono i miei amici e mi dissero ” Sam hai visto chi era …..LIGABUE. ” !!!
Ho iniziato a scrivere le mie canzoni , la mia musica che io definisco POP-LEGGERA un po’ ROCK-MANTICA , storie di vita, la MIA VITA storie che ti possono far piangere o ti strappano il cuore ,fanno pensare,emozionare …Questo e’ Sam e il meteorino .
.

2) Hai un ultimo lavoro in uscita ?Ce ne vuoi parlare?

Si e’ appena uscita una mia nuova Canzone su tutti gli store Spotify /You tube/Apple music/ Amazon music/Tidal/deezer TITOLO. IoeTe scritto proprio cosi’ per significare l’unione infinita dell’amore eterno .Vi racconto com’è nata :
..mentre ero in obitorio ho visto una ragazza sdraiata morta , da un lato era perfetta, bellissima dall’altro lato deformata la testa e di fronte a lei c’era il ragazzo che in moto l’aveva colpita e uccisa anche lui morto: uno di fianco all’altro.Mentre fuori dall’obitorio c’era il ragazzo di lei che metteva dei like alle foto che aveva con lei…
Andai a vedere sul cavalcavia dove accadde l ‘incidente mortale …e vidi la madre di Lei aggrappata alla griglia del parapetto del ponte disperata… Ho voluto ricostruire quella foto sul cavalcavia con un fotografo milanese Danilo Borrelli in quanto avendo un grande feeling con lui, mi ha aiutato a ricreare quel senso di disperazione , di fine.Rimanemmo 3 ore sotto la pioggia ,al freddo ,per rifare quella foto.Avevo le mani spappolate dal freddo,le macchine che passavano si fermavamo e chi era al volante mi urlava di non farlo…pensavano mi buttassi giu’!Era proprio quello che stava pensando quella madre e quella sirena di quella Crocerossa spenta e le luci accese…non c’era piu niente da fare per la figlia..era li dentro…
Non ho dormito per un intera notte…

3)Quali sono le tue influenze musicali ?Quali gruppi ascolti?A chi ti ispiri?

Da piccolo ho seguito per un bel po’ Pino Daniele,poi Lucio Dalla,Baglioni,i Pooh..e poi a un certo punto, circa 10 anni fa, ascoltavo musica proveniente da tutto il globo terrestre senza vedere chi la cantasse .Se mi piaceva la melodia guardavo chi la cantava e risentivo le parole…
Attualmente ripeto ascolto e dopo guardo ma non mi esprimo su niente lascio andare.Sento il mio orecchio cosa dice..seguo lui…mi piace molto ..Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven

4) Se potessi trascorrere un giorno con una artista vivo o morto chi sceglieresti ?

MICHAEL JACKSON :estro musicale unito al suo corpo ,alle esecuzioni ed ai passi di danza ..un nuovo modo di fare musica nei concerti ballando, cantando e’ tanta roba!
I suoi videoclip sono favolosi…

5) Cosa consiglieresti ai giovani che vogliono seguire la tua strada ?

Niente.Ognuno ha un DONO ,deve scoprire quale.Fare musica significa vendere la propria anima al diavolo,convincere la tua donna che vuoi bene proprio a lei e magari quella canzone l hai scritta ad un ‘altra….un vero caos amoroso…Non so..ognuno segua la propria strada la propria PASSIONE …io ci ho fatto una canzone sulla PASSIONE.

6) Cosa ne pensi dei social come strumento di pubblicita’ e condivisione ? E dei Talent?

Ve lo immaginate uno che va in giro col megafono a dire in mezzo alla strada io sono bravo !! ASCOLTATEMI !!! Oppure scrivere dei curricula vitae,o lanciare dei volantini da un aereo?Credo che i social vadano bene :Ti seguo e se non mi va ,non ti seguo.Stop poi arrivano prima dei treni…
Il prossimo anno partecipero’ al TALENT SHOW THE COACH V ,CON IN GIURIA MORGAN .Mi hanno scelto e non so cosa dire.Sono curioso di mettermi in gioco,ci sono abituato.Sono curioso di fare quello che desidero :cantare le mie storie di vita.Mi definisco un istrice di strada.Milano e’ la mia vita ..e mi da tutto…tutto…e’ la CITTA’ PIU BELLA DEL MONDO.!!!

7) Come vedi il panorama musicale italiano ?

LE MODE PASSANO…poi rimangono quelle canzoni che ti va di cantare.È un panorama aperto a tutto.Rspetto tutti:io rispetto te e tu rispetti me .Ai posteri l ‘ardua sentenza.

8) Come nascono le tue canzoni ? Le scrivi e le arrangi da solo o ti avvali di collaboratori ?

Le mie canzoni nascono da eventi ,da accadimenti ,fatti che mi incidono dentro… Storie di vita che mi colpiscono,poi ci metto la musica.Mi stanno facendo crescere in una casa discografica :la TRB Rec di Andrea Tognassi Credono nel mio progetto musicale.Hanno avuto un bel coraggio,non ho più 20 anni,ma ho un dono :scrivo musiche e parole abbastanza bene.Sono rimasti colpiti dalle mie Canzoni .Il contratto di Formazione Artistica per la distribuzione delle mie canzoni avviene su una piattaforma la DIGITAL DISTRIBUTION BUNDLE . NUOVI TALENTI ITALIANI li si trovano le mie canzoni.Quando ho visto la mia prima canzone dal titolo ‘UN SOGNO CHE NON C.E”ho buttato giu ‘ qualche lacrima e dei rospi amari..Quelle persone comuni,che ridevano ..ahh siii lui vuole fare il cantante……
Ora non ridono piu’,ma io sorrido a tutti e vado per la mia strada.LA MIA PASSIONE :voglio cantare le mie canzoni davanti a un pubblico vero come quello che vedo quando canto in una piazza.Tanta gente!E poi improvvisamente sparisco con il meteorino…PUFF..Emozioni forti come quando recupero un malato operato che torna a vivere ed a sorridere..va per la sua strada …. va…

9)Esibizioni live passate e future covid permettendo e/o progetti discografici a breve ?

Per il mio lavoro sono vaccinato,sto attento.Ovviamente ora non canto in pubblico,poi qui a MILANO abbiamo dei problemi..
Progetti discografici ho 5 canzoni da finire che sono quasi pronte: una uscira ‘ il 29 dicembre dal titolo ” Tutti abbiamo bisogno di love ” ;3 MINUTI DI PASSIONE ;Cose che accadono …nella vita…forse non e’ vero che tutti abbiamo bisogno di love?

10)Come definiresti la Tua musica ?

UNICA !!! È anche il nome della mia chitarra costruita da un’ esperta LIUTAIA Ross di Milano.Ho voluto il legno sudafricano usato per le piroghe ,si chiama EBALON ed e’ tutta intarsiata con ceselli in madreperla,capotasti in oro e argento.Ho seguito tutta la fase di costruzione ,6 mesi.È stata bravissima !È un ARTISTA,e questa CHITARRA la volevo proprio cosi’ . E ce l’ho solo Io.”.UNICA .”…come le mie canzoni. !

11) Convinci ad ascoltare e a comprare o scaricare i tuoi lavori ?

La musica e’ vita e non ha eta’.
Buona musica ovunque voi siate
La mia musica vi terra’ sempre compagnia.
Non vi lascera’ mai da soli
e Io non lascero’ mai la Mia Milano .

Daniela Piesco Redazione Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.