Home Cronaca Polizia locale San Severo: abbandono rifiuti speciali da lavori edili

Polizia locale San Severo: abbandono rifiuti speciali da lavori edili

Gli Agenti del Corpo di Polizia Locale di San Severo in data 7 dicembre 2021 hanno eseguito un Decreto di Sequestro Preventivo, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Foggia, di un veicolo utilizzato per attività di abbandono di rifiuti speciali derivanti da lavori edili.

Il Decreto di Sequestro preventivo del veicolo è stato disposto dal GIP del Tribunale di Foggia a seguito di indagini della Polizia Locale di San Severo coordinate dal Sost. Proc. Dott. Marco Gambardella della Procura della Repubblica di Foggia.

Con le indagini condotte dalla Polizia Locale, si è accertato che i rifiuti, composti da materiali edili, sono stati abbandonati nell’Agro di San Severo in C.da Spiavento.

Il soggetto, responsabile dell’abbandono dei rifiuti, è stato denunciato per il reato previsto dall’art.256 c.1 del D.Lgs n.152/2006 in quanto, per mezzo del veicolo sottoposto a Sequestro Preventivo, effettuava senza la prescritta autorizzazione e con più azioni esecutive, attività di raccolta, trasporto e smaltimento illecito di rifiuti speciali derivanti da lavori edili.

Nella circostanza, caricava sacchetti pieni di calcinacci e inerti edili a bordo del veicolo utilizzato e li scaricava illegalmente sul suolo in C.da Spiavento in Agro di San Severo.

“Resta costante l’attenzione del Corpo di Polizia Locale di San Severo, in sinergia con la Procura di Foggia, nella lotta agli illeciti ambientali per la tutela del territorio e la salvaguardia delle colture agricole dell’Agro di San Severo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui