Home Cronaca Decathlon apre a Taranto un nuovo store

Decathlon apre a Taranto un nuovo store

Decathlon Italia prosegue i propri piani di sviluppo inaugurando a Taranto il 7° negozio in Puglia. L’esclusiva cerimonia di inaugurazione dedicata alla stampa è prevista per martedì 9 novembrel’11 novembre invece l’apertura del negozio al pubblico. 

Il nuovo store pugliese, che si trova all’interno del Centro Commerciale “Porte dello Jonio”, vedrà impiegate 32 persone, di cui 25 nuovi assunti. “Con una superficie di 2200 mq, 7 casse di cui 4 in modalità self cash, il negozio prevedrà esperienze di acquisto omnicanali: per rendere lo sport sempre più accessibile, Decathlon offre infatti la possibilità di ordinare l’intero catalogo dalle oltre 80 discipline sportive sul sito Decathlon garantendo la consegna a domicilio o nel punto vendita” si legge in una nota della società. 

“L’attenzione per la sostenibilità è uno dei pilastri che guidano le proposte innovative di Decathlon e per questo motivo, in un’ottica di circolarità virtuosa, nello store di Taranto sarà possibile noleggiare il materiale o comprarlo usato. Inoltre, per garantire un’esperienza a 360°, all’interno del punto vendita sarà presente un’esposizione di prodotti dedicata ai club sportivi, con i servizi di serigrafia, sublimazione e personalizzazione accessori. 

Fitness e discipline praticabili all’aperto, come ciclismo, trekking, running e sport acquatici, saranno al centro dell’offerta commerciale del nuovo negozio, ma non solo: quello di Taranto sarà un vero e proprio punto d’incontro per gli sportivi, un polo che radunerà gli appassionati per testare i prodotti e fare attività insieme grazie a un campo da padel da 200 mqun’area fitness per corsiun’area per prova scarpe, palloni e materiali sport acquatici e un simulatore vela. 

Inoltre, nelle domeniche precedenti l’apertura, il team di Taranto promuoverà eventi gratuiti aperti ad ogni abilità per condividere il piacere di fare sport insieme: gli SPORTDAYS. Per avere maggiori informazioni sulle iniziative di Decathlon Italia a Taranto è possibile consultare la pagina Facebook. 

“Dopo 14 anni dall’ultima apertura in Puglia, Decathlon torna ad aprire uno store e lo fa a Taranto, città che proprio sullo sport punta per il suo rilancio. La voglia di contribuire a rendere il piacere e i benefici dello sport accessibili ai cittadini della provincia tarantina ci ha fatto superare diversi ostacoli e ci ha permesso di concretizzare questo bellissimo progetto grazie anche alla sinergia con Conad. – dichiara Emmanuel Caternolo, Area Leader -. In questo modo lo sviluppo nel Salento è terminato grazie ai negozi di Lecce e Brindisi che coprono l’intera area. I nostri prossimi progetti riguardano l’area di Foggia e l’area costiera Fasano-Monopoli- Polignano e speriamo di poter soddisfare quanto prima gli appassionati di sport di queste località”. 

A conferma della consolidata presenza di Decathlon nella Regione per promuovere lo sport nel territorio, la Puglia conta 7 negozi e 293 decathloniani7 progetti avviati grazie alla Fondazione Decathlon, principalmente nella zona di Bari, e un partner per la produzione di packaging. Inoltre, durante il World Cleanup Day di quest’anno nella Regione sono stati raccolti 2.015 kg di rifiuti grazie a oltre 400 partecipanti, che impegnati in questa causa sociale hanno contribuito a rendere l’ambiente e il terreno di gioco un luogo più pulito. 

“Ringrazio Taranto per la bellissima accoglienza! Il nostro obiettivo sarà accompagnare i cittadini della provincia tarantina alla scoperta dei benefici dello sport. – dichiara Carmine Palladino, store leader di Taranto -. Come dimostrato anche da una classifica de Il Sole 24 Ore, che posiziona la provincia all’87° posto per indice di sportività della popolazione, la zona è estremamente propensa allo sport ed è per questo motivo che abbiamo la volontà di attivare una proficua rete di scambio con club e istituzioni presenti, per diventare un punto di riferimento per chiunque abbia voglia di sport”. 

L’impegno per la promozione della pratica sportiva continua anche nei prossimi mesi con diversi progetti che puntano sul coinvolgimento del territorio per appassionare quante più persone: due World Cleanup Day per contribuire alla pulizia dei luoghi di pratica, progetti di Cicloturismo con la creazione di una community di sportivi, progetti per introdurre nelle scuole nuove discipline sportive, una più amplificata rete di partner locali per il servizio di Decathlon Rent e, infine, una mappa dei luoghi in cui fare attività a vantaggio degli sportivi in partnership con le Istituzioni locali. 

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui