Home Cronaca Regione Puglia, 3,4 mln euro al progetto di Experis srl

Regione Puglia, 3,4 mln euro al progetto di Experis srl

Nino Sangerardi

La Giunta regionale ha preso atto della relazione elaborata da Puglia Sviluppo spa sulla valutazione del progetto definitivo presentato da Experis srl e società aderenti Openwork srl e Ora-O srl,conclusa con esito positivo.

Pertanto presidente e assessori regionali esprimono “ indirizzo all’approvazione dell’iniziativa denominata Keiretsu che troverà copertura sui capitoli di spesa così come specificato nella Sezione Finanziaria”.

L’investimento complessivo pari a 5.541.841,67 euro a fronte dell’aiuto economico, da parte della Regione, di euro 3.450.879,90 e incremento occupazionale non inferiore a 16 unità.

I progetti ideati dalle tre società,da realizzare in Bari, sono i seguenti : Experis srl prevede  sviluppare obiettivi di ricerca come analisi dello scenario di riferimento,metodi e tecniche per la Piattaforma integrata Keiretsu,Case Study,servizi per la formazione-lavoro,servizi Keiretsu per la filiera vitivinicola/ortofrutta,microservice e Apls per il manufacturing resources planning service;Openwork srl considera l’ampliamento della struttura produttiva al fine di potenziare il data center aziendale,migliorare le comunicazioni con partner e clienti e la produttività individuale; e Ora-O srl propone la messa in opera di nuova forma di produzione e crescita della piattaforma con cui erogare servizi per il cambiamento digitale delle piccole  e medie imprese.

Puglia Sviluppo spa,società della Regione Puglia che valuta le domande per l’utilizzo del sovvenzionamento finanziario, rileva che il Piano d’impresa creato da Experis Openwork e Ora-O srl “ è da considerarsi come prodotto di sviluppo di tecnologie avanzate e abilitante per tutte e tre le aree di innovazione riconducibili al documento La Puglia delle Key Enabling Technologies della Regione.

Nel complesso il progetto ha buone prospettive di impatto industriale.

I partner hanno le competenze necessarie per il raggiungimento degli obiettivi e le attività di ricerca prevedono il coinvolgimento di partner accademici,tuttavia le criticità esposte dovrebbero essere risolte in una revisione e rimodulazione delle attività progettuali”.

Per quanto riguarda il mercato Experis ritiene che i potenziali concorrenti sono da ricercarsi nelle aziende fornitrici di soluzioni software per la gestione del capitale umano e pianificazione di processi aziendali operanti in Italia e estero quali Oracle(Usa),Zucchetti,Oasi Software,Bamboo HR eccetera;

Openwork dichiara che intende diventare produttore internazionale di riferimento del No Code development platform as a service e che sull’offerta di Low Code development platform si stanno posizionando multinazionali come Microsoft e Appian e Mendix e Salesforce;

Ora-O afferma “ che sono in costruzione progetti che prevedono di creare un Soc e Noc per importanti società  con sede in Marocco e Emirati Arabi,questo permetterà l’implementazione su larga scala del progetto Keiretsu nonché politiche di internazionalizzazione verso il Nord Africa,già in corso dal 2018, creando in Puglia un gruppo di lavoro altamente qualificato che utilizzerà la tecnologia server ubicata sempre in territorio pugliese,la sinergia tra Ora-O srl e Università degli Studi di Bari consentirà la nascita di un tessuto di risorse umane specializzate”.

Experis srl,sede legale e amministrativa a Milano,svolge mansioni di progettazione,test,validazione e manutenzione di applicazioni software per prodotti sia a uso interno sia per conto terzi come quelle per clienti quali Regione Puglia,Exprivia,Nokia.

Capitale sociale 6.300.000,00 euro di cui 79,37% detenuto da Manpower srl e 20,63% da  Manpower Italia srl,presidente del consiglio di amministrazione il sig.Stefano Scabbio,amministratore delegato sig. Riccardo Barberis,altre sedi a Bologna,Napoli,Roma,Torino,Poggibonsi,Maranello. Fatturato,anno 2018,euro70.871.489,00,totale a bilancio 30.459.443,00,dipendenti 166.

Openwork srl,sede legale nel Capoluogo pugliese,sviluppa e distribuisce soluzioni applicative basate su tecnologia Jamio Openwork piattaforma che adotta linguaggi visivi,modelli concettuali e organizzativi in sostituzione del codice.

Capitale sociale euro 78.000,00 suddiviso al 33,33% ciascuno tra Martino Arborea,Francesco Campanale,Salvatore Latronico.Fatturato nell’anno 2018 euro 1.534.705,00,totale a bilancio 5.360.406,00 euro,occupati 16,35.

Ora-O srl,sede legale a Strabella(Pavia) quella amministrativa a Corsico(Milano), capitale sociale 10.000,00 euro : 55% Matteo Contempo,25% Katia Massinori,20% Enrico Albini.

Si occupa di commercio in apparecchiature informatiche e da ufficio,consulenza per le telecomunicazioni,distribuzione e rivendita di software. Fatturato,anno 2018, euro 3.231.452,00,totale a bilancio euro 1.573.706,00,maestranze 51,32.

Entrata a regime del programma imprenditoriale Keiretsu in data 31 dicembre 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui