Home Cronaca Ducato Storico di Puglia ricostruirà il castello di Canosa

Ducato Storico di Puglia ricostruirà il castello di Canosa

Nick Borisenko, fondatore del Ducato Storico di Puglia, insieme a Giosue Gilberto di Molfetta dell’Associazione “Comunità italiana nel mondo”, esperto pugliese di viaggi ed enogastronomia, promotore del turismo nel Salento, Puglia, e numerosi volontari e imprese locali e straniere, hanno avviato la campagna per ricostruire il castello di Canosa di Puglia, e creare nella città la zona ideale per eventi a tema medievale per turisti e cittadini locali.

L’obiettivo principale di questo progetto è quello di migliorare in modo decisivo la situazione economica locale di Canosa e del resto della Puglia rurale attraverso la significativa crescita del turismo nella zona e l’aumento di popolarità della Puglia e prodotti pugliesi.

Lo raggiungeremo creando e promuovendo un nuovo marchio turistico per la Puglia rurale basato sulla sua ricca storia medievale e antica, e creando a Canosa e in altre città e terre rurali intorno alla zona unica per il turismo a tema medievale di tutti i tipi , dalle visite guidate alle feste rievocative e ai tornei cavallereschi.

Desideriamo fortemente restaurare il castello di Canosa per farne il centro di tutta la zona storico turistico-didattica, punto nevralgico della zona definitiva per feste storiche, visite guidate e tornei dei rievocatori medievali. Le torri del castello con gli stendardi luminosi saranno, proprio come secoli fa, la prima cosa che vedranno i viaggiatori quando dalla riva si recheranno in autostrada verso la Puglia rurale.

Diventerà il luogo più iconico di tutta la regione – e per promuovere la storia locale, abbiamo in programma di aprire lì un museo di storia vivente, che funzionerà come parte integrante della zona per il turismo medievale, come il suo cuore.

Nell’ambito del progetto lavoreremo a stretto contatto con il sindaco e il consiglio comunale, le organizzazioni archeologiche, i musei e gli storici locali, le agenzie turistiche e, naturalmente, con le imprese e i cittadini locali, il tutto per garantire che il nostro lavoro vada nella giusta direzione per Canosa.

Speriamo che la città affronti la nuova alba dopo che il castello sarà restaurato e che il flusso turistico cresca così grande come non era mai stato lì.

Noi online: www.facebook.com/DuchyOfApulia

Gruppo per restaurare il castello: www.facebook.com/groups/reconstructcanosacastle/

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui