Home Ambiente & Salute Regione Puglia, 5,3 mln euro concedibili al progetto di LIMM srl

Regione Puglia, 5,3 mln euro concedibili al progetto di LIMM srl

Nino Sangerardi

“Limm srl può presentare il progetto definitivo”. E’ quanto stabilito dal Dipartimento sviluppo economico della Regione Puglia. Investimento complessivo pari a euro 11.856.852,79,l’agevolazione regionale concedibile di 5.335.583,76 euro ,incremento occupazionale di 19 unità (10 donne con qualifica di impiegate).

L’iniziativa,da realizzare in Monopoli provincia di Bari, consiste nella ristrutturazione e risanamento conservativo di due fabbricati per farne un albergo a “5 stelle lusso” con piscina, area sportiva, ristorante e bar. Al termine dei lavori la struttura avrà  52 camere : 12 suite e 40 camere doppie.

“Il programma così come presentato—scrive Puglia Sviluppo spa, delegata dalla Regione all’istruttoria delle domande di contributo economico per piccole medie e grandi imprese—risulta essere esposto con un buon livello di dettaglio, avendo il soggetto proponente esplicitato chiaramente l’obiettivo dell’investimento. Ovvero la realizzazione di un albergo a 5 stelle lusso.

Progetto che qualifica il contesto paesaggistico di riferimento attraverso il recupero dell’immobile, attualmente in disuso, al fine di creare un complesso ricettivo di elevato livello in grado di attrarre una clientela internazionale”.

In sede di presentazione della relazione definitiva la società dovrà produrre istanza del parere di compatibilità idrologica e idraulica trasmessa all’Autorità di Bacino dell’Appennino Meridionale e la richiesta di Autorizzazione Paesaggistica inviata al Comune di Monopoli.

Il piano finanziario proposto indica, a fronte di investimenti che sommano 12.085.000,00 euro, un finanziamento a medio/lungo termine per 5.100.000,00 euro,apporto di mezzi propri per 1.900.000,00 euro e agevolazioni richieste nella misura di 5.438.250,00 euro.

“Sulla base dei dati di bilancio—rilevano i funzionari di Puglia Sviluppo spa– l’impresa presenta nell’ultimo esercizio approvato alla data della domanda di accesso un’eccedenza di fonti a m/l termine sugli impieghi di pari durata di 15.000.318,00 euro”.

LIMM srl ha residenza legale in Noci(Bari),capitale sociale 110.000,00 euro suddiviso così : Liuzzi Pasquale 39,40%,Liuzzi Vito 30,30%,Liuzzi Mario 30,30%,amministratore unico Liuzzi Vito. Limitatamente al territorio dello Stato del Kuwait procuratore speciale è il sig. Liuzzi Pasquale.

Imprese collegate sono Golden Planning srl,Vali srl,Silos srl,MK Edilizia srl,Borgo Malavespa Soc.Agricola.

Patrimonio netto, anno 2019, euro 4.688.581,00,utile di esercizio 31.734,00 euro.

I proprietari di LIMM srl affermano che il “ principale punto di forza su cui si basa la propria offerta turistica risiede nell’elevato pregio dell’albergo e nella sua localizzazione geografica,in una zona ricca di attrattive,dalla costa ai centri storici”.

 Si stima di raggiungere un livello di fatturato,, a regime, di circa 3.823.650,00 euro con un tasso medio di occupazione delle camere e suite del 95% durante alta stagione,90% media e 38% bassa. Grazie al centro benessere con trattamenti di talassoterapia si punta alla destagionalizzazione delle presenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui