Principale Cronaca La buona amministrazione

La buona amministrazione

La buona amministrazione

di Giovanni Mongelli 

Ogni giudizio critico ha sempre due poli che non si possono separare, come un magnete con le sue due polarità di nord e sud.
Ridurre in mille pezzi un giudizio credendo di poter separare il buono e il cattivo di ciascun pezzo, è mera illusione, giacché ogni singolo pezzo continuerebbe ad avere il suo proprio polo buono e cattivo.
Evitando di stilare un elenco di cose riguardanti l’operato di una pubblica amministrazione, c’è comunque da dire che sulle sue pagine compaiono sempre le voci buone e belle, quasi che ciascuna amministrazione sia stata capace di compiere il miracolo di separare i due magnetici poli.
L’amministrazione di Castellana Grotte, paese facente parte dello scacchiere metropolitano barese, rientra tra quelle capaci di fare miracoli, dimenticando però, il suo carattere illusorio.
Le parti cattive e brutte non hanno voci che le corrispondono, ma stanno lì, in evidenza. Visitate Castellana Grotte, le sue bellezze/bruttezze, e sarete avvolti dai magici giochi magnetici del suo patrimonio carsico, delle sue chiese, del suo paesaggio. Ultimo luglio, time is over, la prossima volta voteranno con il cuore o con altro organo anatomico?… e quale?

Guarda il video IMG_8910

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.