Principale Cronaca Taranto – Stadio Iacovone da sistemare

Taranto – Stadio Iacovone da sistemare

I consiglieri comunali Massimo Battista e Rita Corvace lanciano l’allarme incuria per lo stadio ‘Iacovone’ quasi alla vigilia del match d’esordio in campionato, fissato per domenica sera contro la Turris.

Ecco cosa scrivono, in una nota, i due esponenti de Una città per cambiare:

Questa mattina, con il consigliere comunale Massimo Battista, ci siamo recati allo stadio Iacovone per effettuare un sopralluogo per prendere visione delle condizioni della struttura in vista dell’inizio della stagione sportiva 2021/22. Solo pochi giorni fa, l’assessore Viggiano dichiarava che fosse tutto pronto e il Sindaco annunciava che i tarantini sarebbero potuti essere orgogliosi del proprio stadio. Nella realtà i fatti sono ben diversi da quelli annunciati, le condizioni dell’impianto sportivo della Salinella sono a dir poco pietose. La tribuna centralissima, quella delle autorità, versa in condizioni di totale abbandono e la quasi totalità del settore è ormai privo di copertura. Il campo da gioco è in condizioni pessime, nonostante l’annuncio che sarebbe stato rizollato ad agosto e poi seminato ai primi di settembre, il manto verde è un lontano ricordo. Ricordiamo che la manutenzione ordinaria costa alla collettività circa 13.500 euro al mese ed è intollerabile che la nostra squadra del cuore giochi su di un campo in queste condizioni. Domenica inizia un campionato importante con squadre di grandi città, sfide dal sapore antico alle quali ci presenteremo con uno stadio in condizioni indecorose. Ancora una volta, la giunta Melucci si distingue per annunci non corrispondenti alla realtà. Ci chiediamo quando riusciranno a seminare il manto erboso allo Iacovone, oltre alla rinascita seminata solo a parole.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.