Estero

In Svezia non hanno avuto il lockdown e stanno meglio di noi

Riguardo la Svezia, unico stato, nell’era del Virus,  che ha conciliato Democrazia e Restrizioni, senza alcun Lockdown nei fatti, arrivano dati clamorosi  vedi fonte autorevole  a firma S. Magni , da cui alcuni estratti.

“Ma in Svezia non sono tutti morti? A giudicare dalle previsioni fatte nella primavera del 2020 e dalle notizie allarmistiche diffuse da tutti i media europei, nel Paese scandinavo dovrebbero essere tutti morti di Covid-19. Invece: anche nel pieno della nuova ondata estiva, dovuta alla diffusione della variante Delta, la Svezia registra meno vittime rispetto alle nazioni più colpite. ….Anche l’arrivo della variante Delta non ha cambiato lo scenario. La Svezia resta sempre relativamente più sicura rispetto alla maggioranza dei Paesi europei.—-… quanti morti avremmo avuto? Non molti di più, forse

anche meno: è la risposta che ci arriva dall’esperimento svedese. E fa male, considerando i sacrifici affrontati in questo anno e mezzo e i

danni, forse permanenti, lasciati dal lockdown alla nostra società, prima ancora che alla nostra economia”

 

Almeno una considerazione, dopo un anno e mezzo circa di Pandemia, Stati di Emergenza, lockdown e restrizioni, dovrebbe essere chiara e trasparente a tutti, mentre invece la percezione della Svezia, infatti, è sempre quella demonizzata se non censurata di OMS, Fondazioni  previsionali, Istituti Superiori della Sanità, Ministeri della Sanità,  Virologi e Media Mainstream. Soprattutto i cosiddetti esperti scientifici non hanno mai monitorato con spirito conoscitivo,

la situazione controcorrente svedese e  con riflessioni  fondamentali per eventualmente mutare il copione di tutta la pandemia.

Sia ben chiaro, i vaccini  altrettanto fondamentali, almeno per gli anziani, le categorie fragili e molti over (30, 40…a seconda di più profondi dati scientifici, ma con target prioritario categorie fragili e anziani.. e così, applicando anche il Rasoio di Occam, già da giugno quasi tutti sarebbero vaccinati completamente…e semmai obbligatorio..). Ma l’economia non sarebbe stata distrutta o quasi, anche la Medicina  per altre patologie gravi compromessa.  Nessun terrorismo psicologico e con chiare e precise raccomandazioni, i cosiddetti Lockdown forse sarebbero stati almeno in certa misura

volontari e in stato di libertà, come in Svezia Fermo restando: il Virus era ed è reale, un tragedia epocale (Grande Reset o meno), certe eventuali restrizioni internazionali o nazionali,  aerei ecc., per le persone, ma non a priori le aziende (solo eventuali secondo le contingenze flessibili..).

Quasi in tutto il mondo, insomma, forse, nel 2020-2021 per ora, per molti troppi mesi, le persone sono state costrette agli Arresti domiciliari, con una deriva autoritaria oggettiva,  rubando mesi  di vita e con effetti collaterali mentali che solo in futuro si capiranno per la gravità…. Gli storici del Futuro, forse diranno, chi erano i veri negazionisti? (R.Guerra)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button