Cronaca

“L’impegno dei volontari della Protezione civile della Puglia sta garantisce l’incolumità dei turisti e dei cittadini pugliesi”

“L’impegno inarrestabile dei volontari della Protezione civile della Puglia sta garantendo, anche a costo della loro vita, l’incolumità dei turisti e dei cittadini pugliesi”, così interviene il consigliere regionale Ruggiero Mennea sul grave incidente accaduto al volontario di Gravina in Puglia colpito da infarto dopo le operazioni di spegnimento degli incendi che hanno interessato la zona tra Minervino Murge e Gravina in Puglia.

“I sacrifici dei volontari, a volte estremi, devono far comprendere la necessità di intervenire durante tutto l’anno in supporto alle attività delle associazioni di volontariato che operano in questo settore, partendo – sottolinea Mennea – dalla formazione continua utile a garantire una professionalizzazione dei volontari stessi e di tutti i soggetti che operano nel mondo dell’emergenza. Ritengo, altresì, doveroso che le istituzioni locali e regionali, garantiscano un canale preferenziale per far fronte alle necessità delle associazioni di volontariato a loro afferenti per dotarli di tutto ciò che necessitano”.

“Ho appreso – continua il consigliere regionale Dem – con immenso dolore la notizia del volontario che ieri ha perso la vita probabilmente per lo sforzo fisico causato dalle impegnative operazioni di spegnimento dell’incendio che ha colpito la Murgia.

Continuerò sempre a ribadire che i loro sforzi, la loro dedizione e la loro passione non saranno mai abbastanza riconosciuti.  Questo lo so per certo, perché ho avuto l’onore di conoscerli personalmente, guardare i loro volti che, seppur segnati dalla fatica, esprimevano la consapevolezza di aver fatto qualcosa di utile per la comunità e solo questo bastava per farli sentire ripagati”.

“Mi stringo – conclude Ruggiero Mennea – al dolore dei famigliari della vittima porgendo loro le mie più sentite condoglianze”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button