Diritti & Lavoro

Legalità e sfruttamento nelle campagne incontro domani ad Acquaviva

Cosa si può fare per contrastare il caporalato e lo sfruttamento nelle campagne? E come agiscono multinazionali e grande distribuzione organizzata per alimentare questo sistema di schiavitù? Se ne parla domani alle 20 ad Acquaviva, in piazza dei Martiri, prima del concerto dell’orchestra dei braccianti, con Giulia Anita Bari, referente di Terra. 

Dialogano con lei Anna Lepore della Flai CGIL, Giovanni Tricarico, direttore regionale di Confcooperative, Antonio Piangiolino, del Movimento politico per l’Unità, e Gianluigi Cesari, esperto di agroecologia.

Modera Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva e coordinatore in Terra di Bari dell’associazione di enti locali Avviso Pubblico.

 
 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button