Cronaca

Taranto – Sinistra Italiana riparte dopo assemblea congressuale

Martedi 27 luglio alle ore 19.30 presso il circolo ARCI di Talsano – TA ” Cosimo Capozza” , alla presenza del coordinatore regionale del partito di Sinistra Italiana Nico Bavaro, si è tenuta l’assemblea congressuale cittadina degli iscritti al partito.

Assente per impegni istituzionali il segretario provinciale del partito di Sinistra Italiana Maurizio Baccaro ed il consigliere comunale, presidente della commissione bilancio del comune di Taranto, Dante Capriulo, per la prematura perdita del caro fidanzato della figlia.

Durante la fase congressuale, il primo cittadino di Taranto, dott. Rinaldo Melucci, ha inviato un messaggio, augurando “buon lavoro” ,sottolineando l’importanza del contributo che può offrire il partito di Sinistra Italiana, nel processo di trasformazione di questa città.

L’assemblea cittadina, all’unanimità , ha eletto, Cosimo Minzera, coordinatore cittadino del partito di Sinistra Italiana ed Antonella Alessandrini tesoriera.

” Ho accettato la proposta degli iscritti con grande entusiasmo e senso di responsabilità.

Mi sono messo a disposizione per dare grande impulso al lavoro che spetta a tutti noi e per essere presenti a

discutere sul territorio della città di Taranto, con cittadini, associazioni, movimenti e comitati, dei problemi reali, che vengono riscontrati nella vita quotidiana. Sinistra Italiana si pone come strumento di rappresentanza dei cittadini verso le istituzioni, in difesa dei valori e principi fondamentali imprescindibili del partito stesso”.( coord.Cosimo Minzera).

Il coordinatore regionale del partito, Nico Bavaro, durante il suo intervento, si è soffermato su tematiche fondamentali e imprescindibili del partito stesso; dalla tutela e salvaguardia dell’ambiente al diritto alla salute dei cittadini, la sanità pubblica, la tutela delle fasce più bisogne, la necessità di portare l’acqua nei campi, per favorire l’agricoltura, diversificazione economica del territorio e della sua vocazione turistica, storica, artistica e culturale.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button