Diritti & Lavoro La mostra dei progetti e premiazione del concorso “Dai Bordi al cuore...

La mostra dei progetti e premiazione del concorso “Dai Bordi al cuore della città” è stata inaugurata ieri 23 luglio 2021

Giovanni Mercadante

Progetti innovativi con visioni aperte  a scenari europei, questo il concorso dei giovani architetti e progettisti in una mostra allestita a Santeramo in Colle.

Il 19 maggio scorso sono stati pubblicati i risultati del concorso di idee, “Dai Bordi al cuore della città”, lanciato il 28 dicembre 2020, a conclusione del percorso partecipato avviato nel 2019 dal Comune di Santeramo in Colle.

Santeramo è stata una delle città pugliesi che, nell’ambito dell’avviso pubblico ai sensi della L. R. n.14/2008 “Misure a sostegno della qualità delle opere di architettura e di trasformazione dei territorio”, ha ricevuto un numero significativo di interessanti progetti su un tema complesso e innovativo che la Città ha voluto lanciare.

Il percorso partecipato, guidato da Conetica, insieme al contributo scientifico di EUROPAN Italia, con un approccio metodologico innovativo proprio dei concorsi di Europan, hanno attirato soprattutto la partecipazione di giovani progettisti abituati a concorrere con visioni aperte e scenari europei, e la grande qualità generale delle proposte sarà visibile alla mostra che presenterà tutti i progetti partecipanti.

Il programma prevede: la mattina del 23 luglio alle ore 11, la conferenza stampa con l’inaugurazione della mostra, alla quale parteciperanno il Sindaco Flavio Baldassarre, la Vicesindaco Marianna Labarile e l’Assessore all’Urbanistica Rossella Porfido, il CS- mostra Santeramo Europan Italia segretario nazionale di Europan Italia Rosalia Marilia Vesco e il Presidente di Conetica Andrea Gelao insieme all’architetto Saverio Massaro che ha curato l’allestimento della mostra.

Alle ore 18.30 dello stessa giornata del 23 luglio, si svolgerà la premiazione dei progettisti con i saluti istituzionali, la presentazione dei progetti premiati e una tavola rotonda sul tema di concorso.

Sono invitati, il Governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano; l’Assessore regionale all’ambiente Anna Grazia Maraschio; i Consiglieri regionali Gianfranco Lopane e Vincenzo Colonna; i rappresentanti di Europan Italia; i membri della Giuria Domenico Nicoletti, Barbora Foerster Melis, Vito Grazio Pedone, Tommaso Passaro, Francesco Saulle, il Presidente di INU Puglia Prof. Francesco Rotondo; il Prof. Francesco Selicato e l’esperta in Visual Communication Anna Riccardi Burton.

I progettisti premiati saranno rappresentati dai capigruppo: gli architetti Michele Massaro, Annalaura Ciampi, Mariella Annese, oltre i due gruppi che hanno ricevuto la menzione speciale rappresentati da Andrea Babolin e Patrizia Scrugli.

Tutte le informazioni sul sito www.santeramopartecipa.it e www.europan-italia.eu

Articolo precedenteGli sposi si riappropriano del palcoscenico della Cattedrale di Altamura dopo il lockdown forzato
Articolo successivoRegione Puglia rinnova accordo con Automobile club d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui