Spazi di Prossimità: misura di sostegno agli spazi giovanili per l’emergenza da COVID-19. Chiusura avviso

Spazi di Prossimità: misura di sostegno agli spazi giovanili per l’emergenza da COVID-19. Chiusura avviso

 L’avviso Spazi di prossimità chiuderà alle ore12,00 del 29 Luglio 2021.

Lo ha stabilito  La Sezione Politiche Giovanili e Innovazione Sociale della Regione Puglia con apposito Atto dirigenziale (n. 88 del 13/07/2021) sulla base delle risorse sinora attivate che ammontano all’82% del totale delle risorse disponibili.

Spazi di Prossimità,  è un avviso a sportello rivolto alle organizzazioni che gestiscono attivamente uno o più spazi di proprietà pubblica destinati ai giovani e all’innovazione sociale (Laboratori Urbani, Laboratori Urbani Mettici le Mani, Laboratori Urbani in Rete e Luoghi Comuni), prevede un sostegno a fondo perduto (contributo massimo di 15.000 euro) articolato su due linee di intervento complementari per conciliare la necessità di assistenza nel breve periodo con l’esigenza di avviare una ri-programmazione nel medio periodo favorendo interventi che consentano di riorganizzare la fruizione dei contenuti culturali e sociali e di adeguare gli spazi per il rispetto delle regole del distanziamento sociale.

Per i soggetti in possesso dei requisiti di candidatura di cui all’art. 3 dell’Avviso sarà pertanto, possibile presentare domanda, fino alle ore 12,00 del 29 Luglio 2021.

Le domande che perverranno entro tale termine saranno valutate in ordine cronologico di arrivo e finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili che ammontano a circa 120.000,00 euro.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *