AudioCoop in crescita oltre i 200 mandati

AudioCoop in crescita oltre i 200 mandati

AudioCoop ha superato i 200 mandati e rinnovato il Comitato Direttivo, sempre piu’ riferimento delle nuove produzioni indipendenti italiane

AudioCoop, la societa’ di collecting per le produzioni indipendenti e l’associazione per gli editori indipendenti della nuova musica italiana,  ha tagliato il traguardo degli oltre 200 mandati da parte di produttori indipendenti  da tutta Italia aperti a ogni genere e stile. Un grande lavoro di rappresentanza delle voci indipendenti ed emergenti che ha portato a un grande risultato, mentre ancora tantissimi ci stanno contattando per inviarci il loro mandato. AudioCoop infatti sta ricevendo plausi positivi per il serio lavoro fatto con i coordinamenti StaGe! e Indies, con il Patto per le Arti Performative, con le Audizioni con le Istituzioni come il MIC e il Ministero del Lavoro e il MEF e le Commissioni Cultura e Lavoro Camera e Senato e realta’ istituzionali come il CTS e INPS, con una positiva campagna elettorale che ha portato all’ingresso di tre delegati del mondo indipendente al Nuovo Imaie, con le iniziative dei festival e contest con la Rete dei Festival  anceh a favore di iniziative sociali e civili come la Maratona Per Patrick Zaki e tante altre iniziative.  Un lavoro importante e significativo per oltre 15 mesi che ha portato sostegni, bandi, ristori e indennizzi e attenzione verso ils ettore piu’ fragile della musica ma piu’ innovativo e che ci ha portato a un riconoscimento dagli artisti e dagli operatori della filiera musicale a  un risultato straordinario mai raggiunto prima. Per questo abbiamo rinnovato proprio in questi giorni il Comitato Direttivo di AudioCoop allargando a tante altre collaborazioni.

Sono quindi confermati, nel Board di AudioCoop, Giordano Sangiorgi, Presidente, Luca Fornari, Vice Presidente, Claudia Barcellona, Marco Mori, Andrea Pettinelli, componenti del Comitato Direttivo. A tale Comitato Direttivo vanno aggiunti i delegati: Massimo Della Pelle , Roberta Barberini, , Giuseppe Marasco, Fabrizio Brocchieri. Sono confermati i rapporti di collaborazione per il circuito degli indipendenti con Roberto Grossi per la Rete dei Festival, Enrico Capuano per gli artisti di AIA Associazione Italiana Artisti, Rita Zappador per le Agenzie di Booking, Fabio Dell’Aversana per la consulenza sui diritti, Giuliano Biasin per la consulenza sul lavoro, Walter Giacovelli per i progetti web radio e tv, Claudio Formisano per gli strumenti musicali, Francesco Pozone per le Fiere del Disco, Reanto Marengo per le colonne sonore, Angelo De Cave per i promoter di feste e sagre, Giorgio Zanolini per i rapporti con le bande e Gino Auriuso per i rapporti con il mondo dell’audiovisivo.  Restano  confermati come Presidente Onorario di AudioCoop l’artista internazionale Winston Smith e per i rapporti con l’estero l’aggregatore digitale Stefano Negrin.

Grazie a tutt* e avanti così per essere sempre piu’ un punto di riferimento per tutte le nuove produzioni musicali indiipendenti ed emergenti del nostro paese.

Per il Comitato Direttivo di AudioCoop

Il Presidente

Giordano Sangiorgi

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *