Finale Euro2020, le disposizioni del Comune di Locorotondo per la pubblica sicurezza

Finale Euro2020, le disposizioni del Comune di Locorotondo per la pubblica sicurezza

Si è tenuta ieri la Conferenza dei Servizi convocata dal vicesindaco e assessore alla viabilità Vito Speciale

Si è svolta ieri la Conferenza dei Servizi in vista della finale del campionato Euro2020 che si disputerà domenica sera alle ore 21. Presenti il sindaco Antonio Bufano, il vicesindaco e assessore alla viabilità Vito Speciale, il comandante della Polizia Locale Nico Annese, il comandante della locale stazione dei Carabinieri Vincenzo Sumerano e l’associazione di pubblica assistenza “Uomo Duemila”.

L’incontro si è reso opportuno dopo i fatti accaduti per i festeggiamenti in occasione della vittoria dell’Italia durante la fase di semifinale di Euro2020, al fine di mettere in campo tutte le misure volte a garantire, per domenica prossima in occasione della finale, lo svolgimento di eventuali festeggiamenti in piena sicurezza.

“Si è pertanto ritenuto opportuno – informa Palazzo di Città in una nota – mantenere la chiusura di Corso XX Settembre, come già previsto dall’Ordinanza n. 103/2021, e delimitare la zona con newjersy inibendo, per il borgo antico, il transito delle autovetture, al fine di salvaguardare l’incolumità dei pedoni. I mezzi di emergenza e i newjersey verranno posizionati:

* Corso XX Settembre in corrispondenza del Banco di Napoli,

* Corso Umberto (impedendo gli accessi da via dottor Recchia),

* in Largo San Rocco intersezione con Corso Umberto,

* via Nardelli intersezione con piazza Mitrano.

In via Nardelli verrà posizionato un mezzo ambulanza della Pubblica Assistenza “Uomo Duemila” ed un eventuale mezzo antincendio.

Il Comando di Polizia Locale assicurerà la presenza degli agenti fino alle ore 22, mentre la Stazione Carabinieri di Locorotondo assicurerà la presenza di una pattuglia in circuito.

Non è intenzione dell’Amministrazione – conclude la nota – inibire i festeggiamenti per l’eventuale vittoria dell’Italia nel campionato Euro2020, ma al contrario garantire la sicurezza pubblica.”

 


Redazione

Redazione