Progetto agricultura. Pon legalità Fesr Fse 2014 – 2020

Progetto agricultura. Pon legalità Fesr Fse 2014 – 2020

Prorogata al 30 luglio la scadenza dell’avviso per la partecipazione a percorsi di accompagnamento per giovani finalizzato allo sviluppo di idee imprenditoriali e inserimento lavorativo per 75 ragazzi dell’area Metropolitana di Bari. Il percorso inizierà a settembre.

È stata prorogata alle ore 23.59 del 30 luglio 2021 la scadenza dell’Avviso pubblico per manifestazione di interesse “AgriCultura – percorso di accompagnamento per giovani finalizzato allo sviluppo di idee imprenditoriali e di inserimento lavorativo”, rivolto a 75 giovani dell’Area Metropolitana di Bari con età compresa tra i 16 e i 24 anni. (https://www.cittametropolitana.ba.it/home_page/archivio_news/00009762_PROGETTO_AGRICULTURA__AVVISO_PUBBLICO.html).

Finanziato dal PON “Legalità 2014 – 2020 e sviluppato dalla Città Metropolitana di Bari in partenariato con Ciheam Bari e Teatro Pubblico Pugliese, il progetto AgriCultura si propone di favorire l’inserimento lavorativo di giovani a rischio di esclusione sociale (ragazzi tra i 16-24 anni a rischio dispersione scolastica, usciti anticipatamente dal percorso scolastico, esclusi dal lavoro, disoccupati, sottoccupati, NEET (Neither in Employment nor in Education or Training), valorizzando beni e terreni agricoli abbandonati o confiscati alle Mafie. Un approccio innovativo che, attraverso il recupero di beni agricoli e la creazione di nuove imprese, innescherà anche sinergie intersettoriali favorendo lo sviluppo di una nuova filiera “AgriCulturale” e che sarà realizzato in collaborazione con i Comuni dell’Area Metropolitana di Bari. Il percorso di accompagnamento inizierà a settembre.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *