Richiesta chiarimento in merito a un incidente stradale

Richiesta chiarimento in merito a un incidente stradale

Riceviamo e pubblichiamo

La sig.ra Wouday Bojang, cittadina del Gambia, domiciliata in Italia, rende noto, tramite i propri difensori, avv.ti Gabriele Inella e Nunzio Gagliotti, che il proprio giovane figlio, Darboe Modou Lamin, di anni 27, è deceduto il 22.06.2021 dopo lunga e sofferente degenza ospedaliera, a seguito di investimento verificatosi il giorno 12.9.2020 alle ore 06.00 in Palagiano (TA) strada statale 106 ionica al km 472+200, mentre circolava in bicicletta.

Dovrà essere chiarita la dinamica dell’investimento che ha condotto il giovane Modou Lamin al tragico evento, dato che l’indagine penale a suo tempo avviata è stata chiusa rapidamente (in soli 9 giorni) e ad oggi, nonostante una motivata richiesta di riapertura delle indagini presentata dalla difesa il 28.01.2021, di cui non è ancora noto lo stato del procedimento e l’esito della medesima istanza, più volte sollecitata dai difensori anche in ragione degli accertamenti urgenti ed irripetibili da compiere.

La sig.ra Wouday ha dato quindi mandato ai difensori per essere informata sullo stato del procedimento penale anche in ragione dell’inspiegabile silenzio della procura alla motivata e dettagliata richiesta di riapertura delle indagini presentata dalla difesa circa sei mesi or sono.

Isernia-Taranto, 05.07.2021

F.to                                                                 F.to

avv. Gabriele Inella                                        avv. Nunzio Gagliotti


Redazione

Redazione