mercoledì, Settembre 22, 2021
Diritti & Lavoro Faccia da Fauci: il bugiardo planetario e la variante Delta

Faccia da Fauci: il bugiardo planetario e la variante Delta

Dopo la scoperta delle sue trame per censurare la tesi di un Sars Cov 2 come prodotto di laboratorio che lo avrebbe messo sotto accusa direttamente e dopo mille contraddizioni che non ha saputo giustificare qualsiasi uomo di scienza sarebbe stato finito, ma non lui che da uomo di potere sa di poter essere ancora utile alla causa del grande reset attraverso lo stato di eccezione sanitario. E dunque eccolo ancora lì che tenta di impaurire gli americani con la famosa variante Delta, uno dei tanti inesistenti spauracchi che il potere deve fabbricare per mantenere in piedi la mistificazione pandemica, che sarebbe non solo più contagiosa, ma anche più pericolosa del virus originario così che l’unica soluzione sarebbe quella di  eradicare il virus.  Ora a parte ogni considerazione sulle varianti  che non sono ciò che viene detto e propagandato  Fauci dice una corbelleria grande come una casa semplicemente perché un virus o un qualunque altro microrganismo  se è più contagioso di un altro è meno pericoloso e se è più pericoloso è meno contagioso: se un virus diventa più contagioso, si diffonde più velocemente proprio perché non danneggia gravemente e non uccide il suo ospite. Se un virus diventa più mortale, non si diffonde così velocemente perché ha eliminato il suo ospite o ne mette in forse la mobilità.

Articolo precedenteTv tedesca, i dipendenti rifiutano il vaccino. Dramma della narrazione pandemica
Articolo successivoStart up – Italica – Si fa in Italia e si espone a New York

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui