Autonomie localiCronaca

Ecco gli autobus di Kyma Mobilità griffati “MAP Festival”

Il manifesto del MAP Festival, la manifestazione artistico-culturale che animerà Taranto fino al 30 giugno prossimo.

MAP Festival – Viaggerà su due autobus di Kyma Mobilità che circolano per le vie della città!

«Abbiamo aderito volentieri alla richiesta dell’organizzazione – ha commentato Giorgia Gira, presidente di Kyma Mobilità –

riproducendo su due nostri autobus il manifesto del MAP Festival, basato sugli elementi architettonici della Concattedrale “Gran Madre di Dio” di Giò Ponti, uno degli emblemi della nostra città».

«Questa iniziativa – ha poi detto Paolo Castronovi, assessore alle Società partecipate – ha un alto valore simbolico, perché rappresenta perfettamente il progetto di città dell’Amministrazione Melucci:

una comunità coesa che porta avanti, con spirito costruttivo, iniziative che possono migliorare la vita dei cittadini, in questo caso con la cultura declinata in “#musica, #architettura #parallelismi”.

«Sono veramente felice – ha commentato Piero Romano, direttore artistico Orchestra ICO Magna Grecia – che anche la comunicazione del MAP Festival segna una novità con questi pullman della Kyma Mobilità:

Un mezzo ordinario che diventa veicolo del bello e del nostro patrimonio artistico

«Il nostro contributo – ha poi detto Piero Romano – per segnare “il ritmo del cambiamento”: questo il pay off del MAP festival.

Una manifestazione che vuole mettere in connessione lo spazio con le vibrazioni, il “corpo cittadino” con il suo battito cardiaco.

Musica e architettura ecco la sfida che l’Orchestra della Magna Grecia si è posta insieme al Comune di e l’Arcivescovado di Taranto, con il patrocinio della Regione Puglia e del Ministero».

Redazione Corriere Nazionale

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button