Home Cultura & Società Poesia. ‘Pane e…Quotidiano’

Poesia. ‘Pane e…Quotidiano’

Quotidiano

Gentili amici della poesia, vi comunichiamo che nei mesi estivi la rubrica Pane e Quotidiano avrà cadenza settimanale.

L’appuntamento è ogni mercoledì. Augurandovi buona estate vi invitiamo a continuare a respirare poesia!

La Redazione

^^^

Il 23 giugno 1936, a Oak Park, nell’Illinois, nasce Richard Bach, scrittore e pilota di aerei,  autore di molti libri che sono rapidamente diventati dei bestseller.

Tra i suoi libri: Il gabbiano Jonathan Livingston (Jonathan Livington Seagull, 1973), Le ali del tempo,

Nessun luogo è lontano, Illusioni. Bach è stato fino in età avanzata pilota del suo piccolo aereo sul quale saliva ogni volta che ne aveva la possibilità.

Bach è diventato un autore di cult per un paio di generazioni giovanili europee e nordamericane.

Meno felice la sua considerazione presso la critica.

Da  “Il gabbiano Jonathan Livingston

E crescendo impari che la felicità non è quella delle grandi cose.

Non è quella che si insegue a vent’anni, quando, come gladiatori si combatte il mondo per uscirne vittoriosi…

Crescendo impari che la felicità è fatta di cose piccole ma preziose… e impari che il profumo del caffè al mattino è un piccolo rituale di felicità,

che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore,

che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei pittori della felicità, che basta il muso del tuo gatto o del tuo cane per sentire una felicità lieve.

E così impari che la felicità è fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore.

Che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi, e impari che un campo di girasoli sa illuminarti il volto, che il profumo della primavera ti sveglia dall’inverno, e che sederti a leggere all’ombra di un albero rilassa e libera i pensieri.

Redazione Corriere Nazionale

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui