Daniele Tumini di Osimo è il vincitore del Concorso di Idee “Il genio di Leonardo”

Daniele Tumini di Osimo è il vincitore del Concorso di Idee “Il genio di Leonardo”

È giunto a conclusioine il Concorso d’idee “Il genio di Leonardo” promosso dall’Associazione “Il nome è…”. A ricevere la scultura originale, realizzata dall’artista Francesco Russo, il giovane Daniele Tumini di Osimo (in provincia di Ancona). «Sono molto felice. Avevo questo sogno nel cassetto e finalmente, grazie al vostro Concorso, l’ho tirato fuori e presto ne vedrò la realizzazione!».

Il piccolo Daniele, emozionato ma determinato, ha ringraziato con queste parole il pubblico durante la premiazione che si è tenuta in diretta sul canale ODEON TV nel corso del programma “Reality Lotteria” dell’APS PLAYPAUSA. A soli 12 anni Daniele ha saputo ben interpretare il tema AMBIENTE, tutelandolo e difendendolo con una proposta che ha davvero convinto la giuria di qualità composta anche da membri dell’A.N.D.I. – Associazione Nazionale degli Inventori. «Sono arrivate candidature dal Nord, dal Centro e dal sud dell’Italia.

Il concorso è piaciuto tanto ai ragazzi, ma la giuria non ha avuto dubbi e all’unanimità ha deciso che quella di Daniele vedrà la sua realizzazione nel prototipo messo a punto dallo staff tecnico ingegneristico dell’azienda XEWER S.r.l. di Roma. La genialità del giovane inventore – continua Giuseppe D’Onghia, presidente e motore propulsore dell’Associazione “Il nome è…” – ha convinto tutti proprio perché si tratta di un progetto rivolto ai giovani ed è assolutamente in sintonia con le finalità della nostra associazione.

Non posso svelare altro. Solo dirvi che il prototipo sarà presentato entro la fine dell’anno». Durante la diretta televisiva il Presidente dell’ANDI (associazione nazionale inventori) ha premiato “Il nomeè…”per le lodevoli iniziative che coinvolgono i giovani.

Il Nome è…, l’Associazione di Promozione Sociale nata nel 2019 a pochi chilometri da Taranto è impegnata nei progetti che mirano al miglioramento della condizione umana. Il suo obiettivo è quello di proteggere i bambini e i ragazzi in difficoltà e di trasformare il disagio economico in una nuova opportunità.

L’Associazione Il nome é opera, al momento, sul territorio di Taranto, dando la possibilità a bambini e ragazzi di seguire corsi di yoga e di arti marziali in maniera del tutto gratuita, ma, tra gli obiettivi, c’è quello di coinvolgere sempre più realtà in regione e fuori la Puglia. Tutto senza alcuno scopo di lucro, per questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Per sostenere le attività dell’Associazione Il nome é e mantenere la gratuità per le lezioni di arti marziali e yoga ai bambini e ai ragazzi in difficoltà è possibile fare delle donazioni libere o destinare il 5×1000 (il codice fiscale dell’Associazione Il nome è: 90253640735).

Una scelta consapevole che fa del bene agli altri.


Redazione

Redazione