Florilegio con Tende ha anche un video!

Florilegio con Tende ha anche un video!

Dopo l’anteprima sul sito di Sky TG24, oggi è disponibile anche su Youtube il video per Tende, il singolo di debutto di Florilegio.

Di stanza a Bologna, ecco un nuovo esempio del più fine cantautorato psichedelico che vi farà innamorare sin dal primo ascolto.

Florilegio è la creatura musicale di Matteo Polonara che ci propone il primo atipico singolo estivo, manifesto di questa che è un’altra estate atipica, della scena musicale indipendente.

Dovrei più volte credermi,
Crederci,
Cercare di vedere un po’ meglio
Fuori dalla finestra

SCOPRI IL BRANO: https://spoti.fi/3ndBLPh

Testo e Musica di Matteo Polonara
Produzione di Pierpaolo Ovarini
Voce e Chitarra: Matteo Polonara
Chitarre: Davide Ballanti
Basso: Samuele Brunori
Batteria: Alessandro Della Lunga
Tromba: Federico PriviteraRec, Mix e Master: Stefano Luciani – Nufabric Basement (Fermo)
Edizioni Kobayashi
SMM: Giulia Perna
Foto: Lorenzo Mentalvoice
Logo, Copertina e Grafiche: Reg Mastice

BIOGRAFIA

Florilegio è la creatura musicale di Matteo Polonara.
Inizia il suo progetto cantautoriale nel 2015, girando con le sue prime canzoni tra Marche ed Emilia-Romagna.

Si stabilizza a Bologna, dove è immerso nella costante ricerca di sé e di una propria dimensione. Matteo scrive per connettersi con il pianeta Terra, perché da sempre è timido e introverso. Le sue storie sono autobiografie sentimentali, costruite con immagini dense e sguardi non convenzionali.

Dal 2016 collabora con il Mataara Trio, trio di supporto live e in studio, con cui ha tessuto le giuste ambientazioni per le sue storie. Si ritrovano a suonare un po’ dappertutto, tra bettole e festival, ricevendo

anche riconoscimenti nazionali e condividendo il palco con band come 99 Posse, Fast Animals and Slow Kids, Olly Riva & the SoulRockets, Veeblefetzer.

A Marzo 2019 esce “Nella Vasca o Nel Giardino di Fianco?”, disco d’esordio autoprodotto registrato presso lo studio “Produzioni Fantasma” e uscito per Revubs Dischi, anticipato dai singoli “Sirene” e “La Partenza”.

La canzone “Muto.”, tratta dal medesimo disco, viene scelta dai Modena City Ramblers, per comparire nel lato B di uno dei vinili della collana Sonda Club, indetta dal Centro Musica di Modena.

Nel 2021 Matteo sceglie di lasciare alle spalle il passato, abbandonando il suo nome e cognome, per tramutarsi e rigenerarsi.

Da qui nasce Florilegio, una ragnatela di suoni e parole tessuta con la collaborazione del Mataara Trio e Pierpaolo Ovarini con cui attualmente sta producendo e registrando il suo nuovo lavoro presso il Nufabric Basement Studio.

https://www.facebook.com/florilegio.scrive
https://www.instagram.com/_florilegio_/
https://linktr.ee/florilegio_

Redazione Corriere di Puglia e Lucania


Redazione

Redazione