Dehors: importanti modifiche al regolamento comunale

Dehors: importanti modifiche al regolamento comunale

Le integrazioni approvate dal Consiglio Comunale e già operative
Sarà possibile richiedere anche autorizzazioni di carattere permanente

Nuove disposizioni per l’installazione dei dehors. Su proposta della giunta municipale presieduta dal sindaco Alesio Valente, il consiglio comunale ha approvato modifiche e integrazioni al Regolamento comunale che disciplina la materia.

Tra le modifiche apportate figurano anche quelle relative all’autorizzazione e concessione per l’utilizzo di spazio pubblico per la posa di ombrelloni, tende, strutture semirigide e gazebo anche in forma permanente, fino ad un tempo limite di 5 anni. Altra novità rispetto al passato, la possibilità di apporre nel centro storico, dehors costituiti da tavoli, sedie ed elementi delimitanti. “Un provvedimento – commenta l’assessora delegata alle Politiche per il commercio, Anna Gramegna – necessario a favorire le attività di ristorazione che soprattutto in questo periodo, avranno la possibilità di accogliere i propri clienti in uno spazio aperto, in conformità con le prescrizioni anti Covid – 19 e non soltanto nel periodo prettamente estivo”.

Soddisfazione viene espressa anche dal sindaco Valente, per il quale, attraverso il provvedimento licenziato dall’assemblea consiliare, “si offrono risposte importanti alla città sia dal punto di vista del decoro, sia sotto l’aspetto produttivo, consentendo alle attività già duramente provate dalla pandemia di poter contare su uno strumento in più per la tanto agognata ripartenza”.


Redazione

Redazione