Due soldati del 7° Rgt. Bersaglieri di Altamura in missione “Strade sicure” nel Napoletano bloccano un rapinatore

Due soldati del 7° Rgt. Bersaglieri di Altamura in missione “Strade sicure” nel Napoletano bloccano un rapinatore

Giovanni Mercadante

Missione “Strade sicure” 

Fermezza e prontezza d’azione  di due giovani militari del 7° Rgt. Bersaglieri, di stanza nella Caserma F. Trizio  di Altamura, in missione “Strade sicure” – “Terra dei Fuochi” appartenenti al Raggruppamento “Campania”. Certamente finita male la mattinata di martedì 11 maggio scorso per il rapinatore con un bottino a spese di una banca in pieno centro di  Caserta.

La  buona sorte  ha voluto per l’istituto di credito che due Bersaglieri si trovassero a poca distanza dal luogo della rapina e il colpo è fallito subito dopo  mentre il presunto ladro si dava alla fuga.

E’ il Comandante del 7° Rgt. Bersaglieri di Altamura, Col. Giovanni Ventura, che ne dà notizie, ad affermare  come i due giovani militari sotto il suo comando hanno saputo gestire il momento della rapina.

Comandante Col. Giovanni VENTURA

Alle ore 11:00 circa – ha dichiarato il Col. Giovanni Ventura –  due  soldati  del 7° Rgt. Bersaglieri mentre erano liberi dal servizio in via  G.M. Bosco all’altezza del civico n.112 in Caserta, sentivano delle urla provenire dalla sede della filiale della Banca Intesa distante da loro circa cento metri.

Prontamente i due militari si avvicinavano alla sede della banca quando improvvisamente si accorgevano di una persona darsi alla fuga dalla filiale e i dipendenti della stessa chiedere aiuto.

Capita la situazione di pericolo – prosegue il Comandante G. Ventura –  i due militari inseguivano di corsa la persona indicata dai dipendenti della banca e dopo circa cinquanta metri lo bloccavano. Il presunto ladro, immediatamente ammetteva di aver appena effettuato una rapina e i militari chiamavano il numero unico delle emergenze.

Alle ore 11:15 circa, interveniva sul posto una pattuglia della Polizia di Stato che prendeva in custodia il  rapinatore.

Il 7° Rgt. Bersaglieri è  in missione in Campania con tutto il suo Reparto sin dal 18 dicembre 2020 insieme a compagnie di altri reggimenti, per un totale di circa 1.200 militari tra donne e uomini con operazioni su tutto il territorio nazionale. Un sicuro deterrente per limitare le azioni criminose.

Antonio Peragine

Antonio Peragine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *