Home Cronaca Lizzano (Taranto) – La giunta comunale elude il consiglio, Articolo Uno va...

Lizzano (Taranto) – La giunta comunale elude il consiglio, Articolo Uno va dal Prefetto

Con una nota urgente al Prefetto di Taranto, ho chiesto un incontro per fare chiarezza su quanto accaduto nei giorni scorsi a Lizzano: a Giunta elude il Consiglio: atto illegittimo!

Mentre attendevamo impazienti la discussione della mozione presentata da Articolo Uno Lizzano, avente ad oggetto la richiesta di costituzione di parte civile del Consiglio comunale nel procedimento n. 3546/2019 che vede imputato il sindaco di Lizzano, accade improvvisamente l’impensabile!

Con una manovra, alquanto azzardata, la Giunta comunale, presieduta dal vice sindaco Morelli, firma una delibera, la n. 72 del 26. 4.2021, con la quale si indirizza il Consiglio a non procedere alla costituzione di parte civile, in attesa della sentenza definitiva.

Cosicché si va al Consiglio, venerdì 30.4. 2021, e, al momento della discussione della mozione in questione, si procede con la lettura della “fresca delibera”, non prima dell’abbandono dell’aula del sindaco, giustamente: per incompatibilità.

Articolo Uno Lizzano reputa alquanto illegittimo tale atto: anche questa volta si eludono le problematiche in maniera non certo lineare e trasparente.

Riteniamo l’accaduto un vero e proprio attacco alla democrazia.

Noi di Articolo Uno siamo garantisti. La nostra azione è finalizzata esclusivamente a tutelare l’Ente. Non accusiamo nessuno!

Ci siamo nuovamente sentiti in dovere di procedere con la segnalazione al Prefetto, al quale abbiamo chiesto un incontro, e annunciamo che non ci fermeremo qui ma continueremo a vigilare sulle questioni che afferiscono la macchina amministrativa del Comune di Lizzano che coinvolgono la comunità tutta.

Gianluca Lecce

Consigliere capogruppo di Articolo Uno

Comune di Lizzano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui