“25 aprile 2021, nuove forme di Resistenza”. 25 aprile 2021, 76° anniversario della Liberazione Nazionale

“25 aprile 2021, nuove forme di Resistenza”. 25 aprile 2021, 76° anniversario della Liberazione Nazionale

Tutti gli eventi a San Giovanni Rotondo organizzati dal circolo ANPI

Non mancheranno a San Giovanni Rotondo gli eventi per ricordare l’importanza del 25 aprile, anche in un momento difficile che vede il perdurare dell’emergenza sanitaria. Il circolo ANPI, dedicato a “Giuseppe Limosani”, ha organizzato una serie di iniziative che si concluderanno con la presentazione del volume “Fermate i Socialisti”, il saggio storico sul centenario dell’Eccidio del 14 ottobre 1920, la strage più violenta del biennio rosso in Italia, evento organizzato in collaborazione con la biblioteca comunale “Michele Lecce”.

Il programma delle iniziative parte domenica 25 aprile, alle ore 10, gli iscritti ANPI andranno a far visita ai cari Giuseppe Limosani, Partigiano, e agli Antifascisti Giuseppe Lauriola e Giuseppe Merla presso il cimitero comunale. In seguito, a partire dalle 11, in viale Sandro Pertini comincerà l’iniziativa “Il fiore del Partigiano” con la deposizione di un fiore e la lettura di una poesia nei pressi delle strade cittadine intitolate ad antifascisti. La manifestazione terminerà in via Giuseppe Impastato, giovane Antifascista siciliano ucciso dalla mafia.

Sempre domenica 25 aprile, alle ore 17.30, si terrà il talk “25 aprile 2021, nuove forme di Resistenza”, interverranno il sindaco di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti, il giornalista Gennaro Tedesco, il presidente del circolo ANPI Michele Del Sordo e Mara De Felici iscritta ANPI di San Giovanni Rotondo.

Si potrà seguire l’evento su https://www.facebook.com/ANPISGR/

Venerdì 30 aprile, alle ore 19:00, ci sarà la presentazione del libro di Antonio Tedesco, direttore scientifico della Fondazione Nenni, “Fermate i Socialisti”. Interverranno Michele Del Sordo, il presidente provinciale ANPI Michele Galante e l’autore del libro. L’evento si terrà in collaborazione con la Biblioteca comunale “Michele Lecce”e  sarà moderato da Christian Palladino.

Si potrà seguire l’evento su https://www.facebook.com/bibliotecamichelelecce


Antonio Peragine

Antonio Peragine