Contrasto ai fenomeni criminali nel mondo agricolo

Contrasto ai fenomeni criminali nel mondo agricolo

La Città metropolitana partecipa al tavolo convocato dal Prefetto 

BARI – La Città metropolitana con il vice sindaco, Michele Abbaticchio, ha partecipato, questa mattina, alla Conferenza Regionale delle Autorità di Pubblica Sicurezza, convocata dal Prefetto di Bari, sul tema del contrasto dei fenomeni criminali nel settore agricolo allargato a Regione Puglia, Anci regionale e Sindaci dei Comuni capoluogo. L’incontro è stato finalizzato ad un’analisi dei dati e all’individuazione di possibili azioni di contrasto per arginare il fenomeno.

“E’sempre più evidente che i furti nelle aree rurali – ha dichiarato il vicesindaco metropolitano – sono compiuti da ladri professionisti e non si tratta più di isolate forme predatorie di qualche anno fa. Si sta strutturando un business illegale che potrebbe, a nostro parere, assumere addirittura contorni mafiosi nelle campagne. Il clima di arrendevolezza e sfiducia nei confronti delle istituzioni che emerge dal mondo agricolo può lasciar spazio ad appetiti da parte della criminalità. Unitamente al contrasto del fenomeno delle ecomafie, che aggredisce quotidianamente le nostre aree rurali, è necessario che la Regione concentri l’interesse (mostrato dall’assessore Pentassuglia nel richiedere il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica di oggi) in una serie di azioni concertate con Anci, Città metropolitana e Province. Noi siamo a disposizione per unire le energie anche con il sostegno dei fondi strutturali del piano strategico metropolitano, supportando le forze dell’ordine nel duro lavoro che stanno affrontando su più fronti”.


Redazione

Redazione